Trofeo Super Cup
Faro difende il primato

Faro difende il primato

Il Team Faro Racing scenderà in pista ad Imola per il quarto dei sette appuntamenti stagionale del Trofeo Super Cup 2018 con quattro equipaggi.
Fabrizio Paolo Tablò, dopo aver centrato un mese fa a Magione due vittorie di classe e due secondi posti assoluti nella seconda Divisione con la Renault Clio RS Cup, arriva sulla pista del Santerno da leader assoluto della classifica riservata alle vetture fino a 2.0.cc.

Il pilota e team manager romano punta, quindi, a difendere ed aumentare il suo vantaggio nei confronti di Gianfranco Billo che attualmente è di un solo punto, ma non sarà il solo protagonista di questo fine settimana che si preannuncia davvero incandescente e non soltanto dal punto di vista climatico.

Presente, sempre con i colori del team Faro Racing, sarà anche Andrea Ricca. Il piemontese, che proprio a Imola lo scorso anno ha fatto il suo debutto su una berlina francese nella stessa serie, è una delle due novità di questa trasferta emiliana.
L’altra “new entry” è quella di Ercole Cipolla, che ha già preso parte con il team Faro Racing alle due gare di Monza della Clio Cup Italia, pronto a salire su una “New” Clio 1.6 turbo.

Riconfermata invece nella stessa seconda Divisione la Honda Civic Type R schierata sempre dalla squadra laziale, su cui si alterneranno al volante Massimo Vezzosi e Michele Febbraro, in Umbria primi di classe in qualifica e poi autori rispettivamente di un secondo ed un terzo piazzamento.

Nei giorni scorsi Giovanni Grasso ha svolto sul circuito di Magione un test con il team. Grasso ha girato con una Clio Rs ottenendo degli ottimi riscontri cronometrici in funzione degli altri due appuntamenti del Trofeo Super Cup di Vallelunga e sempre Magione che lo potrebbero vedere al via.
Il weekend di Imola inizierà venerdì con le prove libere. Sabato si svolgeranno le qualifiche e la prima delle due gare da 25′ che scatterà alle 19.10. Domenica Gara 2 prenderà il via alle 16.10, sempre nel contesto del weekend ACI Sport e del TCR Italy.

Share Button