Racing Games
F1 2018 è disponibile

F1 2018 è disponibile

Gli appassionati di Formula 1 possono iniziare la loro stagione virtuale: F1 2018 è disponibile da oggi su Steam per gli utenti Pc Windows nonché su PS4 ed Xbox One.

Il gioco ufficiale della stagione iridata in corso targato Codemasters offre tutti i circuiti, le squadre, i piloti, i regolamenti sportivi del campionato 2018. Questo segna due ritorni importanti: il tracciato del Paul Ricard in Francia e quello dell’Hockenheimring sede storica del GP di Germania.

La modalità Carriera, invece, è presentata come la più vasta mai vista nella serie con l’inclusione di interviste stampa che influenzeranno direttamente la tua posizione e il futuro all’interno della tua squadra e dello sport in generale. Inoltre sono state aggiunte diverse migliorie. Durante la ricerca e lo sviluppo, ogni team ha ora un proprio report con punti di forza e di debolezza, utili per migliorare la propria auto. Questi miglioramenti possono cambiare in base alle modifiche alla normativa di fine stagione.

Ma c’è di più: F1 2018 offre 20 monoposto classiche della storia dello sport che i giocatori potranno padroneggiare. Il circuito Paul Ricard è incluso nel gioco per la prima volta, mentre torna anche l’Hockenheimring, la dimora storica del GP di Germania.

“Il nostro obiettivo principale con F1 2018 era quello di avvicinarci ancora di più allo sport del mondo reale e crediamo di aver apportato miglioramenti significativi sia in pista che fuori – ha sottolineato Lee Mather, game director del titolo – Le sospensioni e lo chassis presenti nel gioco si aggiornano a 1000 Hz, il che significa che la simulazione è molto più autentica. Ad esempio, puoi davvero sentire la differenza tra le auto moderne, con la loro aerodinamica avanzata, e le auto classiche che si basano maggiormente sull’aderenza dei pneumatici. La ricreazione visiva di questo sport, tra cui l’iconica foschia del calore, il meteo e il nuovo sistema di illuminazione, è più realistica e abbiamo approfondito maggiormente la Career Mode rielaborando il sistema di Ricerca e Sviluppo per ciascuno dei team, oltre all’introduzione delle interviste per la stampa che svolgeranno un ruolo chiave nel modo in cui vieni visto nel mondo di F1. Alcuni team cercano caratteristiche diverse in un pilota e spetta a te decidere se esibire sportività o spettacolarità quando viene intervistato. Non vediamo l’ora che i giocatori provino il gioco”.

Share Button