Nascar Whelen Euro Series
Ercoli ritorna con CAAL
Photo Credit: CAAL Racing

Ercoli ritorna con CAAL

Gianmarco Ercoli torna con il team CAAL Racing, lo stesso con il quale ha fatto il proprio esordio nella NASCAR Whelen Euro Series cinque anni fa. Il romano, che punta a diventare il primo pilota a conquistare il titolo in entrambi i campionati della EuroNASCAR, guiderà una delle vetture della squadra della famiglia Canneori prendendo parte alla categoria PRO.

Proprio con il team CAAL Racing Ercoli ha fatto il suo debutto nella EuroNASCAR 2 nel 2014, esordendo sul circuito inglese di Brands Hatch, quando aveva solamente 19 anni, concludendo la stagione con il bilancio di due podi.

In seguito Ercoli e il team CAAL Racing presero strade diverse e il romano vinse il titolo 2015 della EuroNASCAR 2 e poi la sua prima gara in EuroNASCAR PRO nel 2018 con il team Racers Motorsport. Primo campione della EN2 a raggiungere la Victory Lane anche nel campionato PRO, Ercoli è tornato al punto in cui ha iniziato con il preciso intento di scrivere il proprio nome nella NASCAR Hall Of Fame come quinto Campione della NASCAR Whelen Euro Series.

Con CAAL c’è sempre stato un buon rapporto e abbiamo mantenuto i contatti nel corso degli anni. Sono davvero felice di unirmi a loro per il 2020. Abbiamo già ottenuto buoni risultati insieme e vogliamo riprendere da dove avevamo lasciato – ha commentato Ercoli – Sono sicuro che sono perfettamente preparati e dovremo lavorare per partire col piede giusto a Valencia”.

Voglio ringraziare tutti i membri del Racers Motorsport per i grandiosi cinque anni che abbiamo passato insieme. Ora sono pronto per un nuovo capitolo e non vedo l’ora di mettere piede in pista”, ha poi proseguito.

Con il team CAAL Racing, Ercoli ha già completato una sessione di test con CAAL. La squadra umbra è una delle più prestigiose della serie europea, avendo conquistato la corona per due volte consecutive con l’israeliano Alon Day e collezionato, con quattro differenti piloti, un impressionante numero di 28 vittorie e 19 pole position.

Siamo contentissimi di riavere Gianmarco con noi dopo cinque anni. È un pilota che ha dimostrato fin da subito di avere le carte in regola per puntare in alto e in questi anni è cresciuto moltissimo, così come è cresciuto il team CAAL Racing – ha aggiunto il team manager Luca CanneoriAbbiamo svolto un test molto positivo e siamo fiduciosi di poter lottare per la vittoria del campionato. Crediamo che Gianmarco sia pronto per fare l’ultimo salto di qualità e salire sul gradino più alto del podio delle finali di Hockenheim”.

Nella stagione 2019 Ercoli si è piazzato settimo nella classifica generale, con al suo attivo un podio a Hockenheim e otto risultati nella “top-10” su 13 gare. Ha inoltre raggiunto i suoi risultati migliori nelle quattro gare dei playoff, finendo sempre nella top-5.

L’ambizione è la stessa degli altri 30 piloti in griglia: vincere. Vogliamo essere competitivi per il successo fin dall’inizio e vogliamo segnare il maggior numero di punti possibile, perché, con una concorrenza così agguerrita nella NASCAR Whelen Euro Series, anno dopo anno il margine di errore è sempre più ridotto – ha concluso Ercoli – Sono impaziente di partecipare ai playoff di Vallelunga, perché è la pista di casa e anche perché il tracciato è impegnativo. È una motivazione in più. Aspetto tutti al Colosseo”.

Il campionato NASCAR Whelen Euro Series prenderà il via nel fine settimana del 25 e 26 aprile sul circuito “Ricardo Tormo” di Valencia, in Spagna.

Share Button