Ferrari Challenge Nord America
E’ il turno del messicano Perez

E' il turno del messicano Perez

Dopo il successo in Gara 1 di Mark McKenzie, a Sonoma è arrivata anche la prima vittoria nel Ferrari Challenge North America 2014 per il messicano Ricardo Perez, che domenica si è imposto nel Trofeo Pirelli. Il pilota del team Ferrari of Houston ha preceduto i due fratelli canadesi Ryan e Damon Ockey (Ferrari of Ontario). Nelle fasi iniziali Perez ha lottato anche con il poleman Harry Cheung, che si è dovuto tuttavia ritirare anzitempo.

In Coppa Shell a dominare sono nuovamente state le due vetture del team Ferrari of Beverly Hills. Ma ad imporsi questa volta è stato Jon Becker, il quale ha così preceduto al traguardo di soli quattro decimi il vincitore di Gara 1 Chris Ruud invertendo l’ordine d’arrivo della gara del sabato. A salire sul gradino più basso del podio è stato infine James
Weiland con la vettura della Ferrari of San Francisco.

Il prossimo appuntamento del Ferrari Challenge North America si svolgerà sul circuito di Laguna Seca nel fine settimana del 16-18 maggio.

Share Button