Mini Challenge
Due podi per D’Angelo

Due podi per D’Angelo

Andrea Bruno D’Angelo ha firmato con due terzi posti in entrambe le gare del Mini Challenge Italia la sua presenza in terra romagnola. Il driver anconetano, testimonial della Lega del Filo d’Oro di Osimo, ha strappato con i denti due podi in entrambe le competizioni riservate alle Mini John Copper Works in configurazione “Lite” al circuito di Misano Adriatico ”Marco Simoncelli”.

D’Angelo, medico chirurgo nella vita, che partecipa per i colori della concessionaria Car-Point Stile by AB Corse, nei due primi appuntamenti del Campionato organizzato da BMW Italia non ha avuto molta fortuna, ma la voglia di riscatto nella pista di casa lo ha premiato con due ottimi piazzamenti in ottica campionato.

Partito in entrambe le gare dalla quarta casella in griglia D’Angelo, è arrivato al traguardo in terza posizione sia in Gara 1 dopo essere stato anche tamponato dal greco Krasonis a 200 km/h e al fotofinish in Gara 2.

“Finalmente la fortuna questa volta sembra essere stata dalla mia parte – ha osservato il pilota a fine weekend – nonostante un contatto nella prima gara con un mio rivale in gara 1 che ha innescato anche una sbandata tremenda, sono riuscito a portare a casa due terzi posti che portano alto il morale di tutta la squadra. Dopo Imola e il Paul Ricard questa era la gara del riscatto, che puntualmente è arrivata. Adesso ci aspetta il circuito del Mugello tra un mese, una pista difficile ma che si addice alle mie qualità velocistiche. Ringrazio il mio team, Mikea.it ed Henry Uncini per il supporto in tutto il weekend di gara ed ovviamente i miei sponsor ad iniziare da Galvanina Spa, BrainTech, CarPoint Stile, Cobra Investigazioni, Leoni Garage”.

I prossimi appuntamenti del Mini Challenge 2018 sono i seguenti: 15 luglio Autodromo del Mugello, 9 settembre Autodromo Vallelunga Piero Taruffi, 7 ottobre Autodromo di Monza.

Share Button