VdeV Proto
Due Ginetta G57 nel VdeV

Due Ginetta G57 nel VdeV

A distanza di una settimana dall’esordio vittorioso della Ginetta G57 nella 3 Ore Endurance Champions Cup che si è disputata al Mugello, dove la vettura schiarata dalla Nova Race partecipava come “guest car” con Lawrence Tomlinson e Mike Simpson ed era pertanto trasparente ai fini della classifica, la squadra emiliana questo weekend tornerà sul circuito toscano con due esemplari della stessa sportscar, in occasione dell’unica tappa tricolore della serie VdeV.

Un impegno che la Nova Race affronterà soprattutto nell’ottica di un programma futuro ambizioso, che prevede la partecipazione nel 2017 alla stessa 3 Ore ECC del Gruppo Peroni Race e al VdeV con la Ginetta G57 e la gestione del programma racing della Factory britannica.

Per la Nova Race non si tratterà comunque del debutto assoluto nel VdeV, avendo già preso parte con una sola vettura alla tappa disputatasi sul circuito del Paul Ricard con Luca Magnoni e Jean-Pierre Lequeux, costretti a cedere la posizione di testa solo in seguito ad un provvisorio calo tecnico risolto definitivamente solo col dovuto tempo a disposizione. La partecipazione alla gara del Mugello, precederà inoltre quella degli ultimi due round di Magny-Cours ed Estoril.

In Toscana su una delle vetture si alterneranno lo stesso Magnoni, “Giagua” ed Enrico Garbelli. Al volante del secondo esemplare ci saranno invece Mark Speakerwas, Checco Malavasi e ancora Lequeux.

Il “prodotto” è nuovo e molto interessante. Ringrazio Sergio Peroni per averci dato lo scorso fine settimana l’occasione di esordire nella 3 Ore ECC facendo correre Tomlinson, che è anche il proprietario della Factory inglese – ha commentato Elisa Maioli della Nova Race – Abbiamo subito avuto tante richieste, dando la “precedenza” ai piloti storici della Ginetta, come Malavasi e “Giagua”, che tra l’altro si sono dimostrati dal primo momento molto interessati alla G57. Adesso contiamo di concludere il VdeV e, se vi saremo ammessi, prendere parte con questa vettura anche alla 6 Ore di Roma che si disputerà a novembre.

Share Button