Porsche Mobil 1 Supercup
Drudi secondo, vince Yelloly
Photo Credit: Porsche Press Services

Drudi secondo, vince Yelloly

Mattia Drudi sempre più vicino al successo nella Porsche Mobil 1 Supercup. Terzo nel precedente round di Silverstone, il giovane pilota del team Dinamic Motorsport ha fatto ancora meglio a Hockenheim, nel quinto appuntamento della serie, dove ha conquistato un eccezionale secondo posto alle spalle di Nick Yelloly.

Il forlivese si era già messo in evidenza in qualifica, facendo segnare il terzo miglior tempo dietro a Mikkel Pedersen e allo stesso Yelloly, autore della pole e in gara al comando dal primo all’ultimo giro. L’inglese del team Fach Auto Tech ha così raccolto il suo secondo successo, accorciando notevolmente le distanze dal leader della classifica Michael Ammermüller, terzo con la vettura della BWT Lechner Racing dopo essere partito dalla quinta posizione.

Nella classe PRO-AM si è imposto il norvegese Roar Lindland, che era stato il più veloce della sua classe anche nelle prove ufficiali di sabato.

Più indietro questa volta gli altri due italiani. Gianmarco Quaresmini ha concluso diciottesimo e secondo nella classifica Rookie in cui si è imposto l’olandese del Team Project 1, Larry Ten Voorde. Ventesima posizione finale per Alberto Cerqui, penalizzato come il compagno di squadra del team Dinamic Motorsport da una qualifica difficile, con le condizioni del tracciato in continuo cambiamento.

Share Button