smart e-cup
Dream team per Autotorino con Torelli e il pro e-sports Sicuro

Dream team per Autotorino con Torelli e il pro e-sports Sicuro

Cosio Valtellino (SO) – Il Gruppo Autotorino scende nella mischia della smart e-cup 2022 con un vero e proprio dream team composto da due vetture, affidate alle sapienti mani di Gabriele Torelli e Igor Sicuro. Forte di ben 62 sedi in 5 regioni, dal Piemonte al Friuli-Venezia Giulia, passando per Lombardia, Emilia-Romagna e Veneto, Autotorino è uno dei maggiori playter automotive italiani e ci tiene a non lasciare nulla al caso. Assoluto top driver, Torelli è una delle giovani promesse del panorama turismo tricolore e punta decisamente al titolo, mentre Igor Sicuro è un professionista del mondo e-sport, tanto di esser divenuto pilota ufficiale SRO.

Dopo il terzo posto dello scorso anno maturato in un finale thrilling, Gabriele Torelli torna in pista per la seconda stagione consecutiva della smart e-cup, ancora più agguerrito rispetto alla passata edizione e con un unico obiettivo: prendersi l’elektro-corona dalle mani di Savoia: “Sono elettrizzato e decisamente carico! Il terzo posto dello scorso anno mi è stato stretto, sopratutto considerando il fatto che ho dovuto saltare una gara.” sono state le parole di Gabriele Torelli, che lo scorso anno ha conquistato una vittoria e sei podi in dodici gare. “Voglio ringraziare la fiducia di Autotorino con una stagione degna del Gruppo che rappresento! Non vedo l’ora di iniziare! Partiremo agguerriti fin dalla prima gara con un unico obiettivo! Quest’anno inoltre avrò un compagno di squadra decisamente interessante, sopratutto per un appassionato di sim-racing come me. Mi sa che baratterò un po’ di traiettore per scoprire i segreti del virtual!

Prima partecipazione ad un campionato full electric, invece, per Igor Sicuro, che ha inziato la sua carriera nel…reale a bordo di Formula Renault 2.000 e Mitjet, ed è poi diventato un PRO del virtuale, tanto da guadagnarsi un posto come pilota ufficiale della SRO ESport. Ora il grande ritorno in pista grazie a smart e-cup: “Dalla pista al simulatore e ritorno! Scherzi a parte, non vedo l’ora, è un sogno che si avvera. Per me sarà difficile, devo riprendere un po’ gli automatismi, ma in questo il simulatore aiuta tanto, ma soprattutto devo capire e scoprire la guida senza rumore tipica delle vetture elettriche. Ho tanto da imparare ma ho il compagno di squadra giusto, magari io svelerò a Gabriele i segreti del virtual e lui mi darà qualche buon consiglio! Un grazie di cuore al Gruppo Autotorino per questa grande opportunità e per la fiducia che ha rimesso in me. Non vedo l’ora di tornare in pista per questa sfida nuova“, ha commentato Igor Sicuro, che quando non è impegnato al simulatore è tra i Consulenti Commerciali della Mercedes-Benz di Autotorino Tavagnacco, alle porte di Udine.

Siamo estremamente motivati nel partecipare alla smart EQ fortwo e-cup 2022, con ben due piloti alla guida di due smart: per un brand che ha fatto del divertimento la sua bandiera, la smart e-cup rappresenta la maniera più avvincente per portarlo alla sua massima espressione. Inoltre, l’elettrificazione oggi è un cambiamento che riguarda tutti e in particolare smart, un marchio precursore, nonché Autotorino che sta investendo nella formazione specifica dei propri collaboratori, per essere veri riferimenti in questa transizione. Noi di Autotorino condividiamo il valore della sfida, della sana competizione e del confronto: smart è divertente; quindi, anche noi vogliamo divertirci e far divertire in pista. E, sfida nella sfida, sostenere un messaggio di sensibilizzazione e conoscenza verso la mobilità puramente elettrica e a zero emissioni locali”, ha commentato Marco Cattaneo, Brand Manager Autotorino Mercedes-Benz

Nelle prossime settimane sarà reso noto il calendario 2022 del campionato full electric smart e-cup, composto come da tradizione da 12 gare, con ben due appuntamenti per i quali è prevista la tripla gara. Confermati come di consueto la pioggia di dirette streaming, con oltre 60 portali internet collegati.

Share Button