GT World Challenge Europe
Doppia pole Mercedes a Brands Hatch
Photo Credit: SRO Motorsport Media

Doppia pole Mercedes a Brands Hatch

Doppia pole per il team AKKA ASP nelle qualifiche del quarto appuntamento del GT World Challenge Europe Sprint Cup in programma sul circuito di Brands Hatch. A partire davanti a tutti nelle due gare in programma domani, saranno Timur Boguslavskiy ed il nostro Raffaele Marciello, che hanno svettato nell’ordine nelle rispettive sessioni.

Boguslavskiy ha stabilito nel primo turno il secondo responso, finendo dietro alla McLaren della JOTA guidata da Ben Barnicoat che lo ha preceduto di 64 millesimi. Ma il pilota inglese è stato poi retrocesso di due posizioni per avere ostacolato alcune vetture nel loro giro lanciato, scivolando pertanto quarto. Questo ha permetterà al russo di partire per la prima volta davanti a tutti, con la Audi di Charles Weerts (Team WRT) alle sue spalle. Barnicoat dividerà invece la seconda fila con l’altra Mercedes del Team Toksport WRT guidata da Luca Stolz, il quale aveva dominato le pre-qualifiche.

Miglior tempo nella Silver Cup di Ricardo Feller, quinto assoluto con la Lamborghini dell’Emil Frey Racing e di 93 millesimi di secondo più veloce della Bentley di Pierre Alexandre Jean (CMR). Miguel Ramos ha ottenuto con l’altra Lambo della Barwell Motorsport la pole della Pro-Am.

Marciello ha quindi dominato la seconda sessione di prove ufficiali, ottenendo il miglior crono di 1’23″660. Dietro di lui si è piazzata la Mercedes di Maro Engel, che è riuscito a scavalcare la Audi di Dries Vanthoor, alla fine terzo. Jules Gounon ha stabilito il quarto tempo su un’altra Mercedes del team AKKA ASP.

Quinto assoluto e prime della Silver Cup è risultato Oscar Tunjo sulla Mercedes della Toksport WRT. Dietro di lui Ryuichiro Tomita (Team WRT Audi) è Jim Pla (AKKA ASP Mercedes-AMG). Henrique Chaves ha concluso nono consentendo al team Barwell Motorsport di bissare la pole della Pro-Am.

Share Button