Lamborghini Super Trofeo Europa
Di Folco, Palma e Tanca nel Trofeo Lamborghini

Di Folco, Palma e Tanca nel Trofeo Lamborghini

90, 27 e 11: ecco i primi numeri su cui puntare per la stagione 2014 del Lamborghini Super Trofeo Europa. Sul circuito di Adria, lunedì scorso, nell’ordine Alberto Di Folco, Andrea Palma e Roberto Tanca hanno completato il primo test al volante delle Gallardo del team Imperiale Racing, nell’ottica della loro partecipazione sotto l’egida della iFAST Management, al monomarca della Casa di Sant’Agata Bolognese.

Se per Palma e Tanca si tratta in definitiva di una conferma, avendo entrambi già preso parte al campionato nel 2013, la novità assoluta è proprio quella di Di Folco. 17 anni, romano, Alberto disputerà la sua seconda stagione completa in auto. Protagonista nei kart, in cui si era messo in luce tanto da essere selezionato dalla Ferrari Driver Academy, brillante al suo debutto al volante di una Mégane nella 6 Ore di Vallelunga 2012, quando aveva subito conquistato il successo nella “Silver Cup” (classe Turismo), e lo scorso anno impegnato nelle monoposto nei campionati della Formula Renault 2.0 ALPS e della serie Northern European Cup, Di Folco sarà sicuramente uno dei giovani da tenere maggiormente d’occhio e rappresenta una delle promesse future della iFAST Management, che ormai da tempo punta tanto anche sugli “young driver”.

Sono rimasto positivamente impressionato. L’enorme potenza, la frenata, il grande grip che ha in accelerazione. Rispetto alla monomposto la guidi in maniera differente. Grazie all’ABS entri in curva velocissimo e ci freni in mezzo, per poi ridare gas: è questa una delle differenze. Il modo di lavorare del team è eccezionale. Non vedo l’ora che inizi la stagione. – è stato il primo commento di Di Folco (nella foto).

Andrea Palma, nel 2012 vincitore del titolo assoluto e GT2 della GTSprint International Series, lo scorso anno aveva già fatto delle apparizioni significative nel trofeo Lamborghini, spesso in coppia con lo stesso Tanca. Una stagione 2013 che il veloce pilota romano ha concluso con il sesto posto ottenuto nelle Finali Mondiali che si sono disputate a Vallelunga.

Per Tanca quella del 2014 sarà un’altra sfida. Sia appunto come pilota, quanto nelle vesti di responsabile del progetto iFAST Management.

Intanto ad Adria, Di Folco, Palma e Tanca hanno completato 30 giri a testa con tre vetture diverse. Per l’occasione ad impressionare è stato proprio Di Folco, che alla fine ha girato sul passo del campione in carica Andrea Amici (pilota iFAST Management), che ha completato a sua volta alcune tornate di installazione. L’appuntamento è adesso per un ulteriore sessione di test la cui data è ancora da definire.

Share Button