Porsche Mobil 1 Supercup
Di Amato e Drudi in Ungheria

Di Amato e Drudi in Ungheria

L’Hungaroring ospiterà questo fine settimana il quinto round della Porsche Supercup, l’ultimo prima della pausa estiva.

Il team Dinamic Motorsport, reduce dal doppio risultato nella top ten, cerca quel podio sfuggito al Red Bul Ring. Mattia Drudi e Daniele Di Amato puntano, quindi, ad un risultato di prestigio che è alla portata di entrambi i piloti della squadra reggiana.

Tutti e due, inoltre, hanno già avuto modo di provare la Porsche 991 GT3 Cup sui 4.381 metri del tracciato magiaro lo scorso inverno con riscontri cronometrici incoraggianti ma in condizioni ben differenti però da quelle che troveranno questo fine settimana, dove è previsto gran caldo.

Entrambi hanno preparato al meglio questa trasferta, proprio con l’intento di guadagnare ulteriori punti in classifica, dove al momento occupano rispettivamente l’ottava e la decima posizione (con Drudi quarto in quella riservata ai Rookie), mentre Dinamic Motorsport è in quarta piazza tra i team.

Giuliano Bottazzi (team manager Dinamic Motorsport): “Quella di Budapest è una pista particolare, che non offre molte chance di sorpasso. Per questo sarà fondamentale la qualifica per poter scattare più avanti possibile. Abbiamo due piloti molto veloci, che sul giro secco hanno dimostrato di poter essere tra i primi sei; qui nella gara della Carrera Cup Eastern Europe Mattia Drudi lo scorso inverno fece registrare la pole position, con Daniele Di Amato vicinissimo. Ci vuole un bel risultato prima di potersi concedere qualche giorno di riposo…”.

I protagonisti della Porsche Supercup scenderanno in pista già da domani, venerdì 28 luglio, alle 16.45 per le prove libere mentre sabato sarà il turno delle qualifiche, previste alle 12.20; la gara scatterà domenica alle 11:30, con diretta televisiva su Eurosport o su SKY Sport F1.

Share Button