Campionato Italiano Gran Turismo
De Luca-Segù coppia Nova Race

De Luca-Segù coppia Nova Race

Quarantaquattro anni in due per Francesco Massimo De Luca e Luca Segù. Saranno loro ad alternarsi al volante della terza Mercedes-AMG GT4 della Nova Race nel Campionato Italiano Gran Turismo Sprint che partirà da Misano l’1 e 2 agosto.

Un equipaggio inedito e giovane, quello di De Luca e Segù, già rivali nella Mitjet Italian Series e poi nella Carrera Cup Italia. Ad affiancarli nella corsa al titolo della squadra lombarda guidata da Nicola Sinigaglia, sulle altre due vetture tedesche ci saranno il team owner Luca Magnoni e la coppia Marchetti-Mantori.

“Sono molto felice del progetto con la Nova Race, perché mi permette di continuare il mio personale percorso di crescita monitorato come l’anno scorso da Christian Pescatori. Inoltre contento di avere come compagno Segù”, ha commentato De Luca, che nel 2019 aveva iniziato proprio nella Carrera Cup Italia un percorso di crescita seguito dallo stesso Pescatori, da adesso nella nuova veste di coach Nova Race.

“Conosco De Luca da quando è entrato nella Porsche Carrera Cup Italia alla fine della stagione 2018 – ha spiegato Christian Pescatori – Francesco ha progredito costantemente, specie nell’approccio alle gare, che come noto in quella serie sono combattutissime”.

Anche Segù proviene dal monomarca Porsche e ha già disputato alcune sessioni in pista con l’AMG GT4, tra cui i test ufficiali Mercedes a Barcellona lo scorso mese di novembre. Ora come coequipier, il 20enne comasco ritrova  De Luca, pilota senza una esperienza specifica su questa vettura, tuttavia il 24enne driver  romano recentemente  ha partecipato ai test di Misano e Mugello con la più impegnativa GT3 (quella del team Antonelli Motorsport), pertanto il suo adattamento alla classe GT4 dovrebbe essere agevolato.

Share Button