Trofei
De Bellis punta al vertice
Photo Credit: Actualfoto

De Bellis punta al vertice

Team DB Motorsport affila le armi. Questo fine settimana il proprio portacolori, Riccardo De Bellis, sarà a Monza per la quarta prova stagionale della Novecentoundici Race Cup nella quale occupa la seconda posizione provvisoria.

Supportato da Bardahl Italia, con la sua Porsche 991 GT3 CUP da 3,8 litri curata dalla veneta ZRS Motorsport, De Bellis, nella precedente gara di Vallelunga aveva scalato ben tre posizioni in classifica ed adesso arriva all’impegno nel tempio della velocità italiana con i riflettori puntati addosso, avendo dimostrato una forza notevole grazie anche al notevole lavoro di sviluppo fatto intorno alla vettura, nell’ottica di avere maggiore competitività e maggiore feeling con essa. Sperimentazioni che hanno dato soddisfazione sul campo e che adesso prevede un binomio destinato ad un’ulteriore crescita, peraltro in un circuito che al driver lucchese piace molto.

Obiettivo dunque l’attacco al vertice, per De Bellis, staccato di sole tredici lunghezze dall’accoppiata Merendino e Guttadaur, leader a pari merito. Sulla situazione di classifica di De Bellis ha certamente pesato il ritiro al Mugello, e Monza sarà quindi un appuntamento “caldo”, non solo per il meteo ma anche per molte spigolature di stagione aprendosi infatti il rush finale del campionato.

“Siamo vicini al vertice – dice De Bellis – con la decisa prova di Vallelunga siamo risaliti in seconda posizione assoluta in Campionato, le sensazioni alla guida della vettura hanno confermato un grande lavoro, l’affinamento del set-up, ed altre piccole ma significanti migliorie generali hanno permesso una maggiore conoscenza del mezzo, per cui è logico partire con l’idea di rimanere in scia di vertice e, perché no, provare a prendere la testa del campionato. Noi ci crediamo!”.

Share Button