Campionato Italiano Sport Prototipi
Davide Uboldi fa il bis al Mugello
Photo Credit: ACI Sport

Davide Uboldi fa il bis al Mugello

Doppietta di Davide Uboldi al Mugello, nel Campionato Italiano Sport Prototipi. Il pilota comasco dopo avere ottenuto sabato la sua prima vittoria da due anni a questa parte, è stato autore di una Gara 2 tutta di cuore, che lo ha visto prendere il comando dopo un paio di giri per poi incrementare progressivamente il proprio vantaggio nei confronti di Danny Molinaro e Giacomo Pollini, con quest’ultimo in seguito costretto al ritiro ed il primo scivolato decimo, mentre a chiudere in seconda e terza posizione sono stati Matteo Roccadelli e Filippo Lazzaroni.

Al via parte beneLazzaroni, tallonato da Molinaro e Matteo Pollini, che ha subito recuperato ben sei posizioni. Bene anche Uboldi, che sfila quarto. Nel corso del primo giro Uboldi supera Pollini e dopo il rettilineo d’arrivo infila anche Molinaro andandosi a posizionare secondo.

Dall’ultima posizione dello schieramento in cui era precipitato per i problemi avuti in Gara 1 quando non si è potuto avviare dalla pole rimanendo fermo ai box, Roccadelli si rende autore di una strepitosa rimonta che lo proietta immediatamente decimo. Recupera bene anche Mirko Zanardini, che si inserisce nel gruppo dei primi cinque superando Matteo Pollini e andando a tallonare Giacomo. 

Uboldi passa invece Molinaro e prende il comando della gara, aumentando il proprio vantaggio sul resto del gruppo. Roccadelli continua la sua rimonta e a 11 minuti dal termine transita quarto. Poi un problema di natura elettronica blocca Giacomo Pollini, costretto a fermarsi lungo la pista ritirandosi.

A meno di cinque minuti dal termine Roccadelli passa secondo davanti a Lazzaroni, Molinaro e Zanardini in lotta per il terzo posto. Posizioni che però alla bandiera a scacchi rimangono invariate.

 

CAMPIONATO ITALIANO SPORT PROTOTIPI
Gara 2. Mugello, 4 luglio 2021
1. Davide Uboldi (Uboldi Corse) 15 giri 26:49.077
2. Matteo Maria Roccadelli (G-Force Racing) +3.191
3. Filippo Lazzaroni (Team Lazzaroni) +14.217
4. Andrea Baiguera (Brixia Horse Power) +17.999
5. Mirko Zanardini (Luxury Cars Racing) +18.023
6. Michele Fattorini (ASD Speed Motor) +22.919
7. Rocco Mazzola (Marchetti by Emotion) +23.292
8. Matteo Pollini (ASD Giacomo Race) +25.350
9. Ruiz Fidel Castillo (Marchetti by Emotion) +25.350
10. Danny Molinaro (DM Racing) +26.424
11. Guglielmo Belotti (Bad Wolves) +26.541
12. Santiago Mejia Jaramillo (Marchetti by Emotion) +47.441
13. Andrea Mosca (Zero Racing) +48.008
14. Giancarmine Spadaro (Bad Wolves) +1:10.936
15. Davide Pigozzi (Bad Wolves) +1 giro
16. “Steve Brooks” (Luxury Cars Racing) +1 giro
17. David Alejandro Acosta Molina (Luxury Cars Racing) +2 giri
18. Alessio Calogero Salvaggio (Luxury Cars Racing) +2 giri
19. Francesco Celentano (Autosport Sorrento) +2 giri
20. Nelson Jeffrey (Marchetti by Emotion) +2 giri
Ritirato: Giacomo Pollini (ASD Giacomo Race) 8 giri
Giro più veloce: Matteo Maria Roccadelli (G-Force Racing) 13 giro 1:44.807

Share Button