Mini Challenge
D’Angelo cerca punti

D’Angelo cerca punti

Dopo la gara da incorniciare al Misano World Circuit nel Mini Challenge Italia, Andrea Bruno D’Angelo ha deciso di effettuare diversi test in circuito prima della quarta tappa al circuito Internazionale del Mugello, nel Campionato riservato alle Mini John Cooper Works in versione “Lite”.

Il driver marchigiano medico chirurgo nella vita e testimonial della Lega del Filo d’Oro di Osimo, vuole così presentarsi ai nastri di partenza della gara toscana per raccogliere altri punti preziosi in ottica campionato, sapendo già che il weekend del Mugello partirà in salita purtroppo, dopo la penalità di due caselle in griglia inflittagli in gara 2 a Misano per un contatto con il rivale di categoria, il giovanissimo greco Krasonis.

D’Angelo, che partecipa per i colori della concessionaria Car-Point Stile by AB Corse, ha totalizzato 19 punti nei primi 3 appuntamenti della stagione ma è consapevole che deve rincorrere dopo le sfortune delle prime due gare.

“Non sarà facile essere tra i primi al Mugello in qualifica – ha commentato D’Angelo – perché dovrò scontare una forte penalità per un contatto avuto nella gara precedente, ma abbiamo svolto un test in pista a Vallelunga la scorsa settimana e sono fiducioso del lavoro svolto con il mio team. L’unico rammarico è stato quello di non essere riuscito, per mancanza di tempo, a provare nei 5245 metri della bellissima pista toscana con la mia Mini #77, ma spero comunque di far bene e di replicare il doppio podio ottenuto al Misano Circuit.

Il ringraziamento del percorso svolto fino ad ora va al mio team, allo staff di Mikea.it con Francesco Carini ed Henry Uncini in primis per il continuo lavoro dentro e fuori la pista per ottenere le migliori prestazioni ed infine un doveroso grazie ai numerosi sponsors come Galvanina Spa, BrainTech, CarPoint Stile, Cobra Investigazioni, Leoni Garage che mi permettono di essere protagonista sempre”.

Appuntamento quindi al Mugello con le prove libere di venerdì 13 dalle ore 9 dalle 13.05, a seguire le qualifiche alle ore 18.05. Gara 1 sabato 14 alle 14.40 e Gara 2 domenica 15 alle 11. Le gare come da regolamento si svolgono sul tempo di 25’ più 1 giro e vengono sempre seguite con le dirette streaming al sito Mini.it e nella pagina Facebook ed in differita sul canale MotorTrend – DMAX.

Share Button