GT World Challenge Europe
Crestani-Mettler profeti a Monza

Crestani-Mettler profeti a Monza

Fabrizio Crestani e Yannick Mettler hanno convertito la pole conquistata dal pilota svizzero nel primo turno di qualifica in una splendida vittoria, la prima per l’equipaggio del Team Lazarus.

Sulla pista di casa la squadra di Tancredi Pagiaro ha festeggiato un successo che non è mai stato messo in dubbio. Subito dietro ha concluso la Aston Martin Vantage GT3 della TF Sport in grande recupero dalla terza fila con Salih Yoluc e Charlie Eastwood. Terzo posto e vittoria in Pro-Am per Joe Osborne e Nick Mosscon una delle McLaren dell’Optimum Motorsport.

In difficoltà fin dal via la Ferrari di Vincent Abril, che scattava dalla prima fila e che è retrocessa di alcune posizioni, con il francese che ha poi lasciato il volante a Louis Prette, alla fine settimo.

Grazie al quarto posto (il terzo della Pro), Miguel Ramos e Henrique Chaves hanno potuto mantenere il comando della classifica assoluta. Bella seconda vittoria consecutiva nella classe Am per la Mercedes di Alexander Moiseev e Alexey Nesov, con i colori di Antonelli Motorsport. Nella GT Cup Open successo di Aldo Festante sulla Porsche della Ombra Racing.

Peccato infine per l’altra Bentley del Team Lazarus, quella del monegasco Stefano Coletti (settimo in qualifica), costretto al ritiro dopo il primo giro.

Share Button