ADAC Formel 4
Crawford vince ancora e allunga
Photo Credit: ADAC Motorsport

Crawford vince ancora e allunga

Ancora una vittoria di Jak Crawford a Oschersleben, che dopo essersi imposto in Gara 1 portandosi al comando del campionato con due punti di vantaggio sul suo compagno di squadra del Van Amersfoort Racing, Jonny Edgar, si è ripetuto in Gara 2 allungando ulteriormente sull’inglese.

Prime due posizioni dello schieramento invertite rispetto alla prima gara di sabato, con Jak Crawford questa volta in pole davanti al suo compagno di squadra Jonny Edgar. L’americano scatta bene portandosi subito in testa, mentre Edgar viene passato subito da Oliver Bearman e scivola terzo. Bearman non sembra avere il passo di Crawford e fa da tappo al pilota inglese che perde del tempo prezioso. Sul fondo Han Cenyu compie un’escursione fuori pista e si riaccoda dietro al gruppo.

Al terzo giro Crawford ha accumulato oltre due secondi di vantaggio su Bearman. Alle spalle del francese scalpita Edgar che finalmente riesce a superarlo nel largo curvone dopo il rettilineo. L’inglese fa subito segnare il miglior tempo negli ultimi due settori e poi anche nel primo, lanciandosi all’inseguimento di Crawford. Al termine della gara mancano ancora 22 minuti e tutto è ancora possibile.

A un quarto d’ora dal termine, Edgar è quasi nella scia del suo compagno di squadra. Alle loro spalle il vuoto, con Bearman sempre terzo e, più distanziato, Lomko Vladislav.

Edgar continua a rimanere attacco a Crawford, ma senza riuscire a sferrare l’attacco. All’ultimo giro un contatto mette fuori Erick Zuniga e Kirill Smal. Crawford si va a prendere la seconda vittoria consecutiva, tagliando il traguardo con un vantaggio di 115 millesimi su Edgar e guadagnando ancora qualche punto in vista della terza e decisiva gara del weekend. Sul podio sale anche Bearman.

 

ADAC F4. Oschersleben, 8 novembre 2020

Gara 2

1. Jak Crawford (Van Amersfoort Racing) 30:09.002, 21 giri

2. Jonny Edgar (Van Amersfoort Racing) 0.115

3. Oliver Bearman (US Racing) 8.122

4. Lomko Vladislav (US Racing) 18.076

5. Elias Seppänen (US Racing) 18.960

6. Victor Bernier (R-Ace GP) 20.992

7. Joshua Dürksen (ADAC Berlin-Brandenburg) 21.442

8. Tim Tramnitz (US Racing) 21.808

9. Josef Knopp (ADAC Berlin-Brandenburg) 26.943

10. Meyuhas Roee (R-Ace GP) 27.981

11. Han Cenyu (Van Amersfoort Racing) 37.447

12. Erick Zuniga (ADAC Berlin-Brandenburg) 1:04.951

13. Kirill Smal (R-Ace GP) 1 giro

Giro più veloce: Jonny Edgar (Van Amersfoort Racing) 1:24.391, 6° giro

Share Button