Campionato Italiano Gran Turismo
Con la BMW rientra Sims

Con la BMW rientra Sims

Dopo avere fatto il suo esordio nel Campionato Italiano Gran Turismo Endurance nel primo appuntamento del Mugello, Alexander Sims tornerà questo weekend al volante della BMW M6 GT3.  A Vallelunga, nel terzo round tricolore, il pilota inglese sarà nuovamente al fianco di Stefano Comandini e del 17enne tedesco Marius Zug assieme ai quali lo scorso luglio ha conquistato il secondo posto.

A Imola, a prendere il posto di Sims era stato il canadese Bruno Spengler. Adesso nella classifica generale Comandini e Zug occupano la terza posizione, a soli cinque punti dai leader del campionato,Antonio Fuoco, Giorgio Roda e Alessio Rovera (Ferrari 488 ), che hanno conquistato il successo sul circuito del Santerno.

“Il weekend di Vallelunga sarà il giro di boa della serie Endurance – ha commentato il team Manager Roberto Ravaglia –  Sarà molto importante continuare a marcare punti con entrambe le vetture. Da un punto di vista tecnico si tratta forse della pista più completa dell’intero calendario, con tratti molto veloci, altri più guidati ed alcuni punti che offrono buone possibilità di sorpasso come il Tornantino. È un tracciato che per la sua conformazione risulta particolarmente impegnativo per la BMW M6 GT3, ma sono sicuro che i piloti sapranno sfruttare al meglio questo round per confermarsi protagonisti, non solo nella categoria regina, ma anche con la BMW M4 GT4”.

Oltre alla M6 GT3, il BMW Team Italia schiererà infatti come sempre la vettura GT4 per l’equipaggio composto da Francesco Guerra, Simone Riccitelli e Nicola Neri, in piena corsa per il titolo di categorie contro Porsche e Mercedes.

Share Button