Campionato Italiano Gran Turismo
Con Ebimotors ritorna Luca Riccitelli

Con Ebimotors ritorna Luca Riccitelli

Ci sarà anche una seconda Porsche GT3 R con i colori Ebimotors al via del Campionato Italiano Gran Turismo. La squadra di Enrico Borghi, dopo avere ufficializzato l’equipaggio composto da Paolo Venerosi e Alessandro Baccani, che nella serie Endurance verranno affiancati da Riccardo Pera, ha annunciato di affidare un’altra vettura della Casa di Stoccarda a Luca Riccitelli.

Un rientro importante quello del pilota di Fabriano, 49 anni, che nella sua carriera vanta numerose partecipazioni a campionati di altissimo livello come il FIA GT e che ha anche ottenuto una vittoria di classe nella 24 Ore di Le Mans, quasi sempre legando il proprio nome a quello della Porsche. Riccitelli dopo una pausa lunga 14 anni è pronto dunque a schiodare dalla parete il proprio casco, per alternarsi nella serie Sprint con il tedesco Günter Blieninger, che ha all’attivo recentemente diverse partecipazioni alla Carrera Cup Italia, ma il quale in passato ha anche corso in Italia nel Campionato Italiano Velocità Turismo.

Curioso poi notare che a mettersi recentemente in luce nel Tricolore è stato Simone, 17 anni e figlio di Luca, nel 2019 vincitore del titolo Sprint della GT4 in equipaggio con Sabino De Castro.

Lo shake down della vettura, appena uscita della catena di montaggio di Weissach e riconoscibile da un’esclusiva  livrea nero-gialla, avverrà domani e mercoledì all’autodromo del Mugello,  dove saranno presenti anche Venerosi, Baccani e Pera in vista della ripartenza della serie Endurance in programma il 18 e 19 luglio proprio sui saliscendi toscani.

Share Button