European Le Mans Series
Cetilar-Villorba a Spa

Cetilar-Villorba a Spa

A Spa per far bene. Cetilar Villorba Corsa sarà presente in Belgio per il penultimo appuntamento dell’European Le Mans Series 2018 con tanta voglia di essere protagonista.

Per l’occasione, il team italiano è già al lavoro per preparare al meglio la 4 Ore belga che si correrà questo fine settimana. I piloti Roberto Lacorte, Giorgio Sernagiotto e il brasiliano Felipe Nasr sono al volante della Dallara P217 Gibson per una giornata di prove libere con l’obiettivo di iniziare a raccogliere dati utili su alcuni sviluppi e le analisi effettuate nel post-Silverstone sul prototipo di classe LMP2.

In terra inglese, il mese scorso, la prova della squadra diretta da Raimondo Amadio è stata condizionata da noie elettroniche mentre nell’esperienza dello scorso anno a Spa, Cetilar Villorba Corse fu protagonista di una rimonta conclusa a ridosso della top 5 in piena zona punti.

Saranno 40 (con 16 LMP2) le vetture iscritte alla 4 Ore di Spa. Venerdì (21 settembre), alle 11 sono previste le prove libere 1 (90 minuti), poi dalle 16.30 mezz’ora di test per I piloti “bronze”; sabato alle 9.05 le prove libere 2 (90 minuti) e alle 13.54 le qualifiche della classe LMP2 (12 minuti); la gara prende il via domenica 23 settembre alle 12.30 con diretta tv su SportItalia dell’ultima ora dalle 15.30 alle 16.30 e live streaming completo su www.europeanlemansseries.com .

“Quella in Belgio sarà una trasferta molto dura – ha detto Raimondo Amodio, team principal – Dopo gli inconvenienti di Silverstone per il team sarà importante vedere la bandiera a scacchi e raccogliere più punti possibile. Durante l’intero weekend una particolare attenzione sarà dedicata anche alla raccolta di dati fondamentali che potranno essere utili nel percorso di sviluppo che abbiamo intrapreso sul prototipo. Non si tratta di rivoluzioni, ma di piccole migliorie che mi auguro possano portare a un incremento competitivo delle performance”.

Share Button