Porsche Mobil 1 Supercup
Cerqui sul podio dei Rookie
Photo Credit: Porsche AG

Cerqui sul podio dei Rookie

Monza sorride ad Alberto Cerqui. Il pilota del team Dinamic Motorsport ha centrato il secondo posto tra i rookie ed il nono assoluto al termine di una rimonta nel penultimo round della Porsche Mobil 1 Supercup 2018.

Motivato a far bene nella gara di casa, il pilota bresciano al volante della Porsche 911 GT3 è riuscito a mantenere le promesse della vigilia mettendosi in luce in un appuntamento fondamentale per il campionato davanti ai suoi sostenitori.

Il weekend è stato particolarmente impegnativo con le prove libere che si sono disputate su pista bagnata. Cerqui ha dimostrato sin da questa prima sessione cronometrata di avere un buon feeling con la berlinetta di Stoccarda, e si è preparato ad attaccare a fondo nelle prove ufficiali.

La pista asciutta delle qualifiche ha confermato la battaglia tra i piloti della Porsche Mobil 1 Supercup anche su un tracciato decisamente veloce come quello brianzolo. Cerqui ha girato su parziali notevoli ma il traffico nei momenti decisivi non gli ha permesso di mettere insieme il suo miglior giro, e con un 1’50.617 ha chiuso in quattordicesima posizione.

Il pilota Dinamic Motorsport è così scattato dalla settima fila. Dopo un avvio più cauto, per non incappare in contatti nelle concitate bagarre alla prima e seconda variante, Cerqui ha costruito la sua prestazione su un passo gara convincente che gli ha permesso di recuperare sei posizioni con alcuni sorpassi che gli sono valsi, appunto, la nona posizione assoluta ed il secondo posto tra i rookie.

“Sono davvero molto soddisfatto della gara sul circuito di casa – ha sottolineato Alberto Cerqui – la vettura mi ha restituito un ottimo feeling, quello di cui avevo bisogno qui a Monza, il passo è stato decisamente buono e riuscire a sorpassare davanti al pubblico italiano mi ha regalato emozioni davvero forti. Probabilmente senza il traffico in qualifica avrei potuto puntare ad un risultato ancora più in evidenza, ma chiudere al secondo posto tra i rookie vuol dire confermare il terzo posto nella classifica con 32 punti quando mancano solo le due gare dell’ultimo appuntamento stagionale e questo è sicuramente un ottimo presupposto prima di Mexico City”.

Alberto Cerqui tornerà in pista dal 26 al 28 ottobre per l’unico round intercontinentale della stagione, in programma sul circuito di Mexico City dove per il gran finale la Porsche Mobil 1 Supercup disputerà due gare nel medesimo weekend.

Share Button