Porsche Mobil 1 Supercup
Cerqui sfiora il podio

Cerqui sfiora il podio

Alberto Cerqui ha chiuso ai piedi del podio tra i rookie il quarto appuntamento della Porsche Mobil 1 Supercup 2018, disputato nel weekend appena trascorso sul circuito di Silverstone come evento di supporto al Gran Premio di F.1 di Gran Bretagna.

Il pilota italiano, al volante della Porsche 911 GT3 della Dinamic Motorsport, era arrivato sul circuito inglese determinato a confermare l’ottima prestazione del Red Bull Ring in un campionato che fino ad ora ha dimostrato di essere particolarmente serrato e spettacolare. Fin dalle prove libere Cerqui ha cercato di capitalizzare l’esperienza maturata al volante della berlinetta di Stoccarda per individuare il set-up migliore, consapevole che sui 5.898 metri della pista britannica il monomarca dedicato alle Porsche 911 GT3, giunto in uno dei momenti più caldi della stagione, non avrebbe fatto sconti.

Le qualifiche sono state ancora una volta molto combattute, con 14 piloti racchiusi in poco più di un secondo di margine. Il pilota italiano ha affrontato la sessione con determinazione davanti ad un pubblico numeroso e appassionato, saltando sui cordoli e cercando di interpretare nei minimi dettagli la traiettoria migliore sul tracciato inglese. Al termine ha chiuso in tredicesima posizione con il tempo di 2’04”484.

Concentrazione e precisione sono state le chiavi di lettura della gara. Cerqui ha trovato un ottimo spunto al via dalla settima fila, e grazie alla sua grande esperienza ha saputo evitare i facili contatti che avrebbero potuto generarsi nelle bagarre di centro gruppo, soprattutto nei primi giri. Forte della sua determinazione, il pilota italiano ha recuperato una posizione ed ha terminato sul traguardo al dodicesimo posto assoluto, quarto tra i rookie ad un soffio dal podio.

“È stato un weekend più complesso di come me lo ero immaginato – ha sottolineato Alberto Cerqui – già dalle libere ho fatto un po’ più fatica a trovare il miglior feeling con la vettura, ma in qualifica ho girato comunque con buoni tempi e sapevo che in gara avrei potuto recuperare posizioni importanti, per giocarmi la chance di chiudere ancora una volta sul podio tra i rookie. Fin dai primi giri ho avuto qualche problema con le gomme, ed è diventato più difficile spingere la Porsche 911 GT3 al limite. Peccato, perché sapevo di avere i mezzi per puntare più in alto, ma cercherò di rifarmi già dal prossimo appuntamento all’Hockenheimring”.

Alberto Cerqui sarà di nuovo al volante della Porsche 911 GT3 di Dinamic Motorsport dal 20 al 22 luglio prossimi per il quinto round stagionale della Porsche Mobil 1 Supercup 2018 all’Hockenheimring, in Germania.

Share Button