Vw Scirocco R Cup Germania
Casiraghi debutta nella Scirocco R-Cup

Casiraghi debutta nella Scirocco R-Cup

Tutto è pronto per la quinta edizione della Volkswagen Scirocco R-Cup, il cui appuntamento d’apertura è in programma questo weekend, 3 e 4 maggio, sul circuito di Hockenheim, a supporto del DTM e del FIA F.3 European Championship.

Il monomarca della Casa tedesca si articolerà quest’anno su un calendario di dieci gare (sei differenti round) e vedrà il debutto di Pierre Casiraghi, il figlio 26enne della principessa Caroline. Un’idea, quella di coinvolgere un personaggio della famiglia di Monaco, che era stata proposta da Jacky Ickx, ambasciatore Volkswagen, legato da una profonda conoscenza con lo stesso Casiraghi.

Ma venendo all’aspetto propriamente sportivo del campionato, 19 sono i piloti iscritti, in rappresentanza di otto paesi. Tra i favoriti c’è il 17enne sudafricano Jordan Lee Pepper, lo scorso anno in lotta per il titolo fino all’ultima gara (a spuntarla fu poi il suo connazionale Kelvin van der Linde, domenica scorsa vittorioso al suo debutto nell’ADAC GT Masters sulla pista di Oschersleben) e terzo nella classifica assoluta. Assieme a lui bisognerà tenere d’occhio anche il danese Nicolaj Møller Madsen, il tedesco Manuel Fahnauer e i due svedesi Mikaela Ahlin-Kottulinsky e Victor Bouveng.

Oltre ad Ahlin-Kottulinsky, che nel 2013 conclude seconda nella gara del Nürburgring, la svizzera Jasmin Preisig, la francese Lucile Cypriano, al via grazie alla selezione FIA Women in Motorsport Commission, e la tedesca Doreen Seidel (Playmate of the Year 2008), completano il poker delle ragazze.

Per quanto riguarda l’aspetto tecnico, come la scorsa stagione sarà possibile utilizzare il sistema del push-to-pass, che consentirà di incrementare provvisoriamente la potenza delle Scirocco, da impiegare per un massimo di sei volte nelle prove libere, ma del tutto bandito in qualifica.

Share Button