Super Formula
Caldarelli fa la pole e si ritira

Caldarelli fa la pole e si ritira

Esordio positivo per Andrea Caldarelli in Super Formula. Il pescarese, al via dell’appuntamento del Fuji con il team Kygnus Sunoco, è stato richiamato a sorpresa proprio pochi giorni prima della gara per sostituire Loic Duval, assente per un infortunio.

L’italiano, nonostante oltre sette mesi di inattività nelle ruote scoperte, si è rapidamente adattato alla nuova Dallara-Toyota, centramdo nelle qualifiche la pole position.

In gara è poi arrivata la pioggia a mescolare le carte. Dopo una partenza difficile, Andrea ha mantenuto agevolmente la terza posizione, rimanendo incollato agli scarichi del pilota che lo precedeva. Nel corso della sosta, un problema nell’avvitamento di una ruota gli ha fatto tuttavia perdere del tempo prezioso che lo ha fatto retrocedere quarto.

Prodigatosi in una rimonta poco prima che iniziasse a piovere, Caldarelli ha concluso la sua avventura con un acquaplaning in rettilineo.

Il successo è andato invece a Kazuki Nakajima, mentre Ryo Hirakawa e Yuji Kunimoto hanno completato il podio.

Share Button