WEC
Brutto volo per Sernagiotto
Photo Credit: Deep Spirit Photography

Brutto volo per Sernagiotto

Sto bene! Un problema tecnico alla prima chicane ha fatto decollare la vettura a 320 km/h“. Con queste parole e una foto che lo ritrae con il pollice in su, Giorgio Sernagiotto ha rassicurato su Facebook tutti i suoi sostenitori.

In effetti l’incidente occorso giovedì nella seconda sessione di qualifiche della 24 Ore di Le Mans al pilota del team Cetilar Villorba Corse, a giudicare dalle immagini postate dal pilota trevigiano, poteva avere delle conseguenze anche più serie. Invece si è “fortunatamente” risolto con dei danni alla vettura che il team farà di tutto per riparare in modo di essere sabato al via della gara.

Peccato, perché nelle prime qualifiche notturne di mercoledì per l’equipaggio formato dallo stesso Sernagiotto, Roberto Lacorte e l’ex pilota di F.1 Felipe Nasr era riuscito a piazzarsi ottavo della LMP2 e primo tra le Dallara grazie al responso fatto segnare dal brasiliano.

Adesso toccherà agli uomini della squadra di Raimondo Amadio rimettere tutte cose a posto.

Share Button