Coppa Italia
Bruccoleri torna e debutta sulla Audi

Bruccoleri torna e debutta sulla Audi

Ad oltre un anno dall’impegno nel Master Tricolore Prototipi, archiviato con la vittoria in Gara 2 seppur all’esordio con una Ligier JS53 Evo2, il pilota siciliano Luigi Bruccoleri tornerà in pista e lo farà a Vallelunga, in occasione dell’ultimo appuntamento stagionale della Coppa Italia Turismo.

Il giovane “patron” della scuderia Project Team sarà al via nella classe TCR DSG debuttando al volante della Audi RS3 curata dalla HC Racing Division. Un ritorno al passato e a una specialità che all’eclettico conduttore agrigentino ha già regalato ampie soddisfazioni laureandolo due volte campione dell’Italian Radical Trophy, nel 2011 ed ancora l’anno successivo.

Creatasi quest’opportunità, l’ho colta al volo; nata anche su iniziativa di Alessio Canonico, team manager HC Racing, al quale sono legato da un lungo rapporto d’amicizia – ha raccontato Bruccoleri – Per prepararci al meglio alla trasferta, abbiamo già pianificato per domani (mercoledì 2 dicembre ndr) una breve sessione di test sul tracciato di Battipaglia. Assolutamente necessaria, visto che per me si tratterà di un’esperienza del tutto inedita al volante di una vettura a trazione anteriore. E per quanto si preveda una griglia di partenza particolarmente affollata e competitiva, aspetto decisamente positivo e stimolante sia chiaro, mi conforta di correre a Vallelunga, circuito che conosco bene e che ho sempre molto apprezzato. In più, grazie al prezioso supporto e allo stimolo dei nostri partner, potremo offrire loro un’ulteriore nonché meritata cornice mediatica di lustro e di ampio respiro”.

Share Button