British GT
British GT, penultimo atto

British GT, penultimo atto

Penultimo appuntamento per il British GT, questo weekend a Snetterton. Sul circuito del Norfolk, che ospiterà due gare sprint da 60 minuti ciascuna, Sam De Haan e Patrick Kujala cercheranno di difendere la prima posizione in campionato che hanno consolidato con la vittoria ottenuta a Donington la scorsa settimana. I due piloti della RAM Racing hanno un vantaggio di nove punti su Rob Collard e Sandy Mitchell, che a loro volta si sono imposti con la Lamborghini della Barwell Motorsport nel precedente round di Brands Hatch.

Più indietro, in ritardo di otto lunghezze e mezzo dai loro compagni di squadra, seguono nella classifica Adam Balon e Phil Keen, sempre con una Lamborghini primi nella seconda gara del weekend d’apertura di Oulton Park. A Snetterton, Balon e Keen nelle ultime otto edizioni hanno conquistato il successo in cinque occasioni. In piena lotta anche James Baldwin e Michael O’Brien, con la McLaren del Jenson Team Rocket RJN vittoriosi sempre ad Oulton Park in Gara 1.

Ancora in gioco anche Michael Igoe, che ritroverà al suo fianco sull’altra Lamborghini del team WPI Motorsport l’abruzzese Andrea Caldarelli, assieme al quale ha vinto la gara di Donington di metà agosto.

Share Button