British GT
British GT: il titolo a una donna
Photo Credit: British GT media

British GT: il titolo a una donna

A Donington, domenica scorsa, Flick Haigh e Jonny Adam hanno conquistato con la Aston Martin del team Optimum Racing il quarto posto nell’ultima gara del British GT facendo loro il titolo ed entrando nella storia.

Per la prima volta infatti una donnaha conquistato il successo nella classe maggiore. Haigh, londinese di 34 anni, ha già diverse stagioni di esperienza in GT3 e dal 2016 corre con la squadra di Wakefield. Adam è invece l’unico pilota ad avere vinto per tre volte il campionato ( 2015, 2016 e 2018).

Assieme Haigh e Adam, quest’anno hanno portato due volte al successo la loro Vantage V12, nel primo appuntamento di Oulton Park e nel penultimo che si è disputato a Brands Hatch, ottenendo anche un altro podio e partendo per tre volte dalla pole.

Per il terzo anno consecutivo Jon Minshaw e Phil Keen hanno invece concluso secondi in campionato, pur portando a casa anche loro con la Lamborghini del team Barwell Motorsport due vittorie, inclusa quella di Donington dello scorso fine settimana.

Share Button