Campionato Italiano Gran Turismo
Boom GT4 nell’Italiano Gran Turismo

Boom GT4 nell’Italiano Gran Turismo

È un vero e proprio boom quello della classe GT4 nel Campionato Italiano Gran Turismo. Per la stagione che prenderà il via nel mese di maggio si attende infatti uno schieramento che verosimilmente dovrebbe contenere tra le 15 e 20 vetture in rappresentanza di almeno quattro differenti costruttori quali BMW, Maserati, Mercedes, e Porsche. Ma le novità non sembrano essere finite, perché ulteriori marchi potrebbero ben presto aggiungersi alla categoria entry level del GT italiano.

Una conferma è arrivata sul fronte Porsche da EbimotorsAutorlando, che dopo avere vinto rispettivamente il titolo Sprint e  quello Endurance, si ripresenteranno al via con le già collaudate Cayaman di cui porteranno in pista ben cinque esemplari e a breve saranno ufficializzati anche i rispettivi equipaggi. Stesso modello di vettura per Centri Porsche Ticino-Cram Motorsport, al via con due equipaggi. Una di queste (come già scritto) verrà affidata a Giacomo Riva e Daniel Vebster.

Sul fronte Mercedes si preannunciano almeno sei  AMG GT4, che verranno schierate dalla Nova Race, che sabato scorso ha effettuato un primo test a Vallelunga, e V-Action Racing Team. Un certo interesse c’è anche da parte della Villorba Corse, che potrebbe presentarsi al via con due vetture della casa tedesca. Già ufficializzata in entrambe le serie Sprint ed Endurance, inoltre, la presenza della BMW M4 del BMW Team Italia-Ceccato Motors Racing Team, oltre ad un paio di Maserati Gran Turismo e ad una Porsche 997.

In risposta a questo successo sono stati introdotti ulteriori titoli che andranno a premiare gli equipaggi Pro-Am ed Am, oltre ai Trofei Nazionali Pro-Am e Am della GT4 Light e la Coppa Nazionale Team.

Share Button