Carrera Cup Francia
Boccolacci bis, bene Quaresmini

Boccolacci bis, bene Quaresmini

Dopo l’ottimo settimo posto conquistato da Enrico Fulgenzi nella prima delle due gare di Magny-Cours (leggi la news), in occasione del round inaugurale della Porsche Carrera Cup France, a tenere alti i colori italiani nella seconda gara di sabato è stato Gianmarco Quaresmini. Il bresciano del team Ombra Racing, dopo essersi qualificato ottavo ed 11° su un totale di 28 vetture al via, in Gara 1 ha concluso due posizioni dietro al pilota jesino, centrando comunque un ottimo nono piazzamento. In Gara 2 Quaresmini si è quindi nuovamente inserito nella top-10, questa volta precedendo l’altro italiano che ha chiuso in questa occasione 11°.

Dopo una prima giornata di test del giovedì resa pressoché inutile a causa delle condizioni meteo proibitive, Quaresmini è sempre stato nel gruppo di testa durante tutto il weekend, portando così al debutto la nuova Porsche 991 GT3 Cup della squadra di Chignolo d’Isola.

Senza una safety car nelle fasi finali per il cappottamento di Victor Blugeon e l’arrivo in regime di neutralizzazione, il giovane lombardo avrebbe potuto fare meglio in Gara 1, quando in realtà ha tagliato il traguardo in sesta posizione per poi pagare una penalizzazione di tre secondi per un track limit che lo ha appunto retrocesso nono. Davvero un peccato, perché il distacco di quattro secondi che aveva guadagnato prima dell’ingresso della safety car avrebbe annullato la penalizzazione.

Avviatosi da metà schieramento in Gara 2, Quaresmini ha inizialmente perso una posizione, compiendo subito dopo due sorpassi da manuale ai danni dello stesso Fulgenzi e di Milane Peteliet che lo hanno riportato decimo. Ed è così che il pilota di Ombra Racing ha tagliato il traguardo.

La vittoria è andata invece a Dorian Boccolacci, che si era imposto anche il giorno prima in Gara 1. Alle spalle del francese del team Martinet by Almeras hanno completato il podio Dylan Pereira (BWT Lechner Racing) e Alessandro Ghiretti, compagno di squadra di Boccolacci e secondo in Gara 1.

Il prossimo appuntamento della Porsche Carrera Cup France si disputerà il prossimo fine settimana (15 e 16 maggio) sul circuito del Paul Ricard.

 

PORSCHE CARRERA CUP FRANCE

Gara 2 – Magny-Cours, 8 maggio 2021
1. Dorian Boccolacci (Martinet by Almeras) 18 giri 30:06.292
2. Dylan Pereira (BWT Lechner Racing) +0.499
3. Alessandro Ghiretti (Martinet by Almeras) +9.566
4. Florian Latorre (CLRT) +10.398
5. Marvin Klein (CLRT) +10.575
6. Jean-Baptiste Simmenauer (BWT Lechner Racing) +11.032
7. Ugo Gazil (Pierre Martinet by Almeras) +18.914
8. Jerome Boullery (YDEO by Racing Technology) +21.789
9. Evan Spenle (MRT by CLRT) +22.308
10. Gianmarco Quaresmini (Ombra Racing) +22.706
11. Enrico Fulgenzi (EF Racing) +23.483
12. Milan Petelet (ABM) +25.166
13. Victor Weyrich (Pierre Martinet by Almeras) +27.266
14. Nicolas Misslin (BWT Lechner Racing) +32.842
15. Richard Wagner (BWT Lechner Racing) +35.014
16. Christophe Lapierre (Pierre Martinet by Almeras) +36.773
17. Francois Lansard (MRT by CLRT) +39.175
18. Raymond Narac (IMSA) +39.844
19. Henry Hassid (MRT by CLRT) +40.600
20. Mexence Maurice (IMSA) +45.851
21. Clement Mateu (Martinet by Almeras) +58.267
22. Arthur Matthieu (Spark Motorspoort) +1:01.451
23. Thomas Fretin (YDEO Competition) +1:09.823
24. Tugdal Rabreau (CLRT) +1:10.454
25. Franck Leherpeur (CLRT) +1:37.250
26. Benoit Fretin (YDEO Competition) +1 giro
Giro più veloce: Dylan Pereira (BWT Lechner Racing) 16. giro 1:39.945

Share Button