Intercontinental GT Challenge
Bentley con due equipaggi
Photo Credit: Bentley Motors

Bentley con due equipaggi

Bentley e il team-factory M-Sport saranno per il quinto anno consecutivo al via dell’Intercontinental GT Challenge. La Casa inglese, che è presente nella serie fin dall’edizione inaugurale del 2016, ha riconfermato anche per questa stagione due Continental GT3.

In vista della 12 Ore di Bathurst, primo dei cinque appuntamenti del calendario, sono stati rivelati anche i nomi dei piloti. Maxime Soulet sarà in equipaggio con Jules Gounon e Jordan Pepper

Ritorno invece per Oliver Jarvis, già in Bentley nel 2017 e lo scorso anno impegnato con la Nissan del team KCMG. Al suo fianco ci saranno Alex Buncombe e Seb Morris (nella foto).

Proprio per Morris, questa sarà la prima stagione da ufficiale, dopo avere corso per varie squadre clienti negli ultimi quattro anni.

Bentley è il quinto costruttore a confermare un impegno “full-season” nell’Intercontinental GT Challenge 2020, dopo Audi, Honda, Lamborghini e Porsche.

Share Button