Trofeo Abarth
Barberini e Pajuranta super

Barberini e Pajuranta super

Parla italiano e finlandese il quinto doppio appuntamento del Trofeo Abarth Selenia che si è corso nel weekend sotto il caldo di Magione.

In Gara 1 si è imposto l’italiano Cosimo Barberini, mentre in Gara 2 è stato il finlandese Juuso Pajuranta a tagliare per primo il traguardo.
Due secondi posti per il giovane svedese Joakim Darbom, che si mantiene in lizza per il titolo. A due prove dal termine (che si disputeranno a Imola il 10 settembre e al Mugello l’8 ottobre), Barberini è al comando con 31 punti di vantaggio su Darbom e 36 su Pajuranta, facendo prevedere un confronto a tre molto acceso nelle prossime gare.

In Gara 1 partenza eccezionale per il poleman Barberini che non lasciava spazio a Darbom subito all’attacco. I primi minuti della corsa erano un inseguimento al toscano che, al completamento del secondo giro, aveva già un secondo di vantaggio. Nelle retrovie battaglie serratissime tra i gentleman Franco Caruso e “Gioga”. Il circuito relativamente breve e tortuoso continuava a regalare evoluzioni spettacolari a ogni curva. Al quinto giro Barberini, con un secondo e otto decimi di vantaggio su Darbom, risultava  imprendibile. Dietro il finlandese Pajuranta, che concludeva sul terzo gradino del podio.

Spettacolare la seconda manche, con lo schieramento delle prime otto posizioni invertito rispetto al risultato di Gara 1. Barberini partiva in quarta fila, affiancato da Darbom, mentre la pole era di “Fishermann”, che resisteva al comando per 5 giri, mentre alle sue spalle si scatenava una lotta ravvicinata tra i pretendenti al titolo. A metà gara Pajuranta si portava al comando, inseguito da Darbom, mentre Barberini era più attardato. L’italiano però, realizzando il miglior tempo sul giro, riusciva ad avvicinarsi a due piloti scandinavi. Il finale era quanto mai incerto, ma Pajuranta riusciva a vincere, precedendo di un soffio Darbom e Barberini, racchiusi in meno di un secondo.

Tra le Abarth 595 OT doppio successo di Franco Storti. Presenti all’evento anche numerosi fan di “The Scorpionship”, la community ufficiale Abarth, prossima a raggiungere le 100.000 adesioni. I fan dello Scorpione hanno seguito i piloti del Trofeo Abarth Selenia in pit lane, nei paddock e nell’accogliente area hospitality.

Share Button