MINI Challenge Italia
Bagnasco super LITE

Bagnasco super LITE

Prestazione da incorniciare per Ugo Federico Bagnasco. A Vallelunga, l’alfiere del team Reggio Motori by Dinamic Motorsport è stato protagonista nel Mini Challenge Italia. Il giovane pilota italo-sammarinese è andato a segno nella LITE vincendo Gara 1 ed arrivando secondo in Gara 2 ottenendo, tra l’altro, il giro più veloce.

Sabato scorso, Bagnasco, ha centrato in Gara 1 il suo sesto successo stagionale frutto di una rimonta do che alla partenza era rimasto bloccato da una vettura PRO scivolando al terzo posto dalla pole.

In Gara 2, quella che si è disputata ieri, Bagnasco “junior” è stato ancora protagonista. Deliberatamente cauto in partenza, quando non ha voluto prendere eccessivi rischi, dopo la safety car intervenuta per un incidente che ha coinvolto altre due vetture, si è ritrovato quarto.

Tornati alla normalità, Bagnasco ha provato quindi ad attaccare le prime posizioni, ma qualche problema ai freni, particolarmente sollecitati dalla bagarre iniziale, non gli ha consentito di spingere come avrebbe voluto e di puntare ad insidiare la prima posizione.

Alla bandiera a scacchi per lui è quindi arrivato un ottimo secondo posto che gli ha permesso comunque di ipotecare concretamente il titolo di classe in attesa del conclusivo round che si disputerà a Monza il primo fine settimana di ottobre.

Share Button