TCR Europe
Azcona trionfa a Spa
Photo Credit: TCR Europe Media

Azcona trionfa a Spa

La prima gara di Spa del TCR Europe, che in Belgio ha raggiunto il giro di boa stagionale, ha visto trionfare Mikel Azcona. Lo spagnolo, protagonista subito allo start, ha passato le Hyundai Elantra N TCR  di Mehdi Bennani e di Felice Jelmini, che sul tracciato delle Ardenne ha raccolto la sua prima pole position nella serie europea.

La Cupra Leon Competición del portacolori della Volcano Motorsport è rimasta così in testa per tutte e dieci le tornate previste. Oltre al sorpasso decisivo che ha deciso le sorti della corsa, sempre in occasione del primo giro, nelle retrovie il testacoda della Honda di Martin Ryba ha innescato una serie di contatti che hanno costretto l’ingresso della safety car. Al termine della neutralizzazione, Azcona è stato abile a mantenere la leadership, mentre Jelmini ha provato ad insidiare il compagno di squadra senza successo, con alle sue spalle un’altra vettura coreana della Sébastien Loeb Racing affidata a Sami Taoufik, che ha chiuso a ridosso del podio. Nel frattempo Jack Young è stato penalizzato con un drive through per aver superato prima della riga bianca, manovra che è costata cara all’alfiere della Brutal Fish Racing Team.

A terminare la gara in quinta posizione è stato Franco Girolami, il quale ha dovuto faticare non poco per arrivare al traguardo, visto che uno dei suoi penumatici ha sfregato contro la carrozzeria della sua vettura per l’intera durata dell’ultimo giro, in cui è passato sul rettifilo finale alzando un’autentica nube di fumo bianco. Bene anche Nicolas Baert, che al volante di un’Audi ha preceduto la Peugeot di Teddy Clariet. A completare la top10 sono stati Niels Langeveld, Isidro Callejas e Tom Coronel.

Share Button