TCR Italy
Azcona in pole a Imola
Photo Credit: ACI Sport

Azcona in pole a Imola

Miglior tempo nel primo turno di libere, poi anche nel secondo e infine la pole per Mikel Azcona. Lo spagnolo del team Volcano Motorsport è stato il più veloce in assoluto a Imola, con la sua Cupra Leon Competicion, nella prima giornata di questo quarto appuntamento del TCR Italy.

Senza alcuna zavorra, Azcona nella sessione di prove ufficiali ha staccato il responso di 1’50″208, di ben otto decimi inferiore a quello di Kevin Ceccon. Il bergamasco ha piazzato in seconda posizione la Hyundai i30Ndell’Aggressive Team Italia appesantita di 20kg.

Seconda fila per Evgenii Leonov, compagno di squadra Azcona, autore del terzo tempo a 29 millesimi da Ceccon, e un ottimo Igor Stefanovski, che aveva chiuso secondo con la sua Hyundai nell’ultimo turno di libere. Quinto tempo invece per il leader del campionato Eric Brigliadori, che nonostante una zavorra di 60 kg è riuscito con la Audi RS3 LMS della BF Motorsport a mettersi alle spalle la Honda Civic di Ruben Volt (ALM Honda Racing).

Quarta fila tutta Target Competition con l’altra Hyundai di Nicola Baldan che ha preceduto quella del finlandese Antti Buri. A completare la top-10 le due Cupra di Salvatore Tavano (Scuderia del Girasole by Cupra Racing) e Michele Imberti (Elite Motorsport).

Tra le vetture DSG ha primeggiato Denis Babuin, 17° assoluto con la propria Cupra. Marco Butti e “Linos” e Giorgio Fantilli, si sono piazzati a seguire in quest’ordine nella stessa classe.

Da segnalare anche una bandiera rossa dopo una decina di minuti dal via della qualifica per l’uscita di pista alla Villeneuve e conseguente contatto sulle barriere di Sabatino Di Mare.

 

TCR ITALY

Qualifica. Imola, 23 luglio 2021
1. Mikel Azcona Troyas (Cupra Leon Competicion / Volcano Motorsport) 1:50.208
2. Kevin Ceccon (Hyundai i30 N TCR / Aggressive Team) +0.865
3. Evgenii Leonov (Cupra TCR Seq / Volcano Motorsport) +0.894
4. Igor Stefanovski (Hyundai i30 N TCR / AKK Stefanovski) +0.978
5. Eric Brigliadori (Audi RS3 LMS TCR / BF Motorsport) +1.120
6. Ruben Volt (Honda Civic Type R FK7 / ALM Motorsport) +1.229
7. Nicola Baldan (Hyundai i30 N TCR / Target) +1.294
8. Antti Buri (Hyundai i30 N TCR / Target) +1.495
9. Salvatore Tavano (Cupra Leon Competicion / Girasole) +1.526
10. Michele Imberti (Cupra TCR DSG / Elite Motorsport) +1.668
11. Mattias Vahtel (Honda Civic Type R FK7 / ALM Motorsport) +1.742
12. Martin Ryba (Honda Civic FK7 H70 / MM Motorsport) +1.823
13. Dusan Kouril Jr. (Hyundai i30 N TCR / K2 Engine) +2.160
14. Ettore Carminati (Hyundai i30 N TCR) +2.276
15. Ibragim Akhmadov (Honda Civic FK7 H70 / MM Motorsport) +2.393
16. Cesare Brusa (Hyundai i30N TCR / Target) +2.498
17. Denis Babuin (Cupra TCR DSG) +2.515
18. Raffaele Gurrieri (Cupra Leon TCR / Girasole) +3.303
19. Riccardo Romagnoli (Cupra Leon TCR / Proteam Race) +3.455
20. Nicola Guida (Cupra Leon Competicion / Girasole) +3.504
21. Marco Butti (Volkswagen Golf GTi / Elite Motorsport) +3.741
22. “Linos” (Volkswagen Golf GTi / Elite Motorsport) +5.757
23. Giorgio Fantilli (Cupra TCR DSG) +7.348
24. Sabatino Di Mare (Cupra TCR DSG / Scuderia Vesuvio) +7.941
25. Federico Paolino (Seat Leon Competicion / Girasole) +8.072
26. Alberto Tapparo (Volkswagen Golf GTi) + 13.384

Share Button