GT World Challenge Europe
Audi vince Gara 1 con Weerts-Vanthoor
Photo Credit: SRO Motorsport Media

Audi vince Gara 1 con Weerts-Vanthoor

Continua il dominio Audi a Magny-Cours. Pole e vittoria nel primo appuntamento del GT World Challenge Europe Sprint Cup di Charles Weerts e Dries Vanthoor, che si sono imposti con la vettura del Team WRTnella prima gara del weekend disputatasi in notturna. Secondo e terzo posto per le Lamborghini dell’Emil Frey Racing con Ricardo Feller e Alberto Costa secondi seguiti dai compagni di squadra Arthur Rougier e Alex Fontana, che hanno anche conquistato il successo nella classe Silver. Nella Pro-Am vittoria della Ferrari di Andrea Bertolini e Louis Machiels.

Si parte con la Audi di Weets davanti e le due Lamborghini di Feller e Rougier in seconda e terza posizione. Patrick Kujala sfila regolarmente quarto con la Ferrari di Rinaldi Racing, mentre Luca Stolz guadagna una posizione con la sua Mercedes nei confronti della vettura gemella di Ezequiel Perez Companc portandosi quinto.

Nella Silver davanti c’è la Ferrari di Chris Froggatt, nono assoluto. Ma l’inglese perde subito tre posizioni scivolando 12°. Dopo dieci minuti si gira la Mercedes di Konstantin Tereshenko che riparte dal fondo.

Il distacco di Weerts su Feller rimane sempre molto contenuto, così come nei confronti di Rougier, che paga poco più di due secondi quando l’uscita di Frank Bird con l’altra Audi del Team WRT provoca un primo Full Course Yellow dopo una ventina di minuti di gara, facendo anche ritardare l’apertura della pit-lane.

Dopo quattro minuti di neutralizzazione si riprende e tutti quanti si fiondano subito ai box per effettuare la sosta. Le due Lamborghini rientrano contemporaneamente, mentre Weerts attende ancora un altro giro.

Dopo le soste la Audi con Vanthoor al volante è sempre in testa, con Costa secondo dopo avere preso il posto di Feller. Terzo è Fontana, che ha rilevato Rougier e deve però difendersi adesso dalla Mercedes di Maro Engel che ha sostituito Stolz. Il tedesco però è costretto a fermarsi poco dopo.

Bella lotta a un quarto d’ora dalla fine per il quinto posto tra i due italiani Raffaele Marciello (Mercedes) e Mattia Drudi (Audi), con il primo ad avere poi la meglio.

Al traugardo tutto regolare per la Audi che va ha raccogliere il primo successo della stagione.

 

GT WORLD CHALLENGE EUROPE SPRINT CUP
Race 1 – Magny-Cours, 8 maggio 2021
1. Dries Vanthoor / Charles Weers (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) 36 laps 1:00:53.014
2. Albert Costa / Ricardo Feller (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +6.468
3. Alex Fontana / Arthur Rougier (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +19.229 Silver
4. Rik Breukers / Ezequiel Perez Companc (Mercedes-AMG GT3 / Madpanda Motorsport) +28.157
5. Timur Boguslavskiy / Raffaele Marciello (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) +29.905
6. Mattia Drudi / Tommaso Mosca (Audi R8 LMS GT3 / Attempto Racing) +33.960
7. Juuso Puhakka / Oscar Tunjo (Mercedes-AMG GT3 / TokSport) +38.780
8. Patrick Kujala / Benjamin Hites (Ferrari 488 GT3 / Rinaldi Racing) +40.232
9. Pierre-Alexandre Jean / Ulysse De Pauw (Benltey Continental GT3 / CMR) +40.988
10. Jules Gounon / Petru Umbrarescu (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) +41.404
11. Benjamin Goethe / Kelvin van der Linde (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) +42.864
12. Jack Aitken / Konsta Lappalainen (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Emil Frey Racing) +59.412
13. Ben Barnicolat / Oliver Wilkinson (McLaren 720S GT3 / Jota Motorsport) +1:02.861
14. Benjamin Lessennes / Stephane Richelmi (Bentley Continental GT3 / CMR) +1:10.660
15. Nicolai Kjaergaard / Tuomas Tujula (Aston Martin Vantage AMR GT3 / Garage 59) +1:11.923
16. Adrien De Leener / Chrstian Engelhart (Porsche 911 GT3 R / Dinamic Motorsport) +1:12.884
17. Jim Pla / Konstantin Tereschenko (Mercedes-AMG GT3 / AKKA ASP) 1:13.297
18. Andrea Bertolini / Louis Machiels (Ferrari 488 GT3 / AF Corse) +1:29.033 Pro-Am
19. Arkin Aka / Christopher Mies (Audi R8 LMS GT3 / Attempto Racing) +1:29.556
20. Chris Froggatt / Giorgio Roda (Ferrari 488 GT3 / SKY Tempesta Racing) +1:33.686
21. Dominik Baumann / Valentin Pierburg (Mercedes-AMG GT3 / SPS Automotive Performance) +1:35.104
22. Jonny Adam / Alexander West (Aston Martin Vantage AMR GT3 / Garage 59) +1 giro
23. Henrique Chaves / Miguel Ramos (Lamborghini Huracán GT3 Evo / Barwell Motorsport) +1 giro
24. Franck Bird / Ryuichiro Tomita (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) +2 giri
25. Maro Engel / Luca Stolz (Mercedes-AMG GT3 / Team TokSport WRT) +7 giri
26. Aurelien Panis / Frederic Vervisch (Audi R8 LMS GT3 / Sainteloc Racing) +11 giri
Ritirati
Christopher Haase / Leo Russel (Audi R8 LMS GT3 / Sainteloc Racing) 12 giri
Giro più veloce: Dries Vanthoor (Audi R8 LMS GT3 / Team WRT) 1:36.769 on lap 22

Share Button