GT Cup Open Europe
Antonelli Motorsport (e Patrese) lanciano la SIN R1

Antonelli Motorsport (e Patrese) lanciano la SIN R1

Dopo una timida apparizione la scorsa stagione a Vallelunga, nel Campionato Italiano Gran Turismo con il pilota Mattia Michelotto, il team Antonelli Motorsport porterà in pista quest’anno nel GT Cup Open Europe la SIN R1.

La squadra italiana ha abbracciato il progetto dell’ingegnere bulgaro Rosen Daskalov, che nasce dalla vettura stradale equipaggiata da un motore V8 6.2 litri lanciata nel 2015.  Una versione racing della stessa vettura è stato sviluppata in un secondo momento fino al modello attuale ottemperante alle specifiche della classe GT4.

“La SIN SR1 è una bella vettura, ma è stato necessario ritrasformarla per renderla una GT moderna. Fin dallo scorso anno abbiamo iniziato a lavorare sul telaio, l’abitacolo, i freni e gli scarichi e tuttora stiamo proseguendo nel nostro sviluppo. Lo scorso anno l’abbiamo portata al debutto in un appuntamento del campionato italiano e il feedback è stato molto positivo”, ha commentato Marco Antonelli.

Nel ruolo di consulente del team Antonelli Motorsport per il progetto SIN R1 è coinvolto Riccardo Patrese.

Share Button