GT Asia Series
Antinucci e Mul a Shanghai con FFF

Antinucci e Mul a Shanghai con FFF

L’FFF Racing Team cala il proprio asso per l’appuntamento di Shanghai, penultimo dei round del campionato GT Asia Series che si disputerà questo fine settimana (20-21 agosto). La squadra di Andrea Caldarelli e Sean Fu Songyang schiererà al via della tappa cinese anche una seconda Lamborghini Huracán GT3 affidandola all’equipaggio formato da Jeroen Mul e Richard Antinucci. L’obiettivo è chiaramente quello di potere dare un supporto al binomio titolare composto da Andrea Amici ed Edoardo Liberati, che dopo la vittoria ottenuta al Fuji si presentano nelle vesti di leader della classifica assoluta.

Mul, 26enne olandese di Amsterdam, lo scorso anno è entrato nello GT3 Junior Program di Lamborghini Squadra Corse e nel 2016 è impegnato nella Blancpain GT Series Endurance e Sprint CupAntinucci, che è anche nipote dell’ex pilota di Formula 1 e vincitore della 500 Miglia di Indianapolis, Eddie Cheever, nel 2015 ha invece conquistato il titolo del Lamborghini Blancpain Super Trofeo North America.

Share Button