Porsche Club GT
Al via il Porsche Club GT

Al via il Porsche Club GT

A partire da quest’anno il marchio Porsche potrà vantare un ulteriore monomarca tricolore. Ai nastri di partenza il Porsche Club GT, che toccherà alcuni dei più importanti cincuiti italiani. Promosso dal Porsche Club Umbria e ufficialmente riconosciuto da ACI Sport, adotterà una formula simile a quella del time attack, specialità che premia la ricerca del limite individuale e dunque il giro più veloce.

Ammesse al via sia le vetture racing e stradali. Tre le categorie, ciascuna con una propria classifica, aperte alle Porsche 911 GT3 Cup protagoniste già nella Carrera Cup Italia e ai modelli stradali Porsche 911 GT3 e Porsche 911 GT3 RS.

Il Porsche Club GT 2020 si articolerà su cinque appuntamentiMisano (22 marzo), Imola (11 aprile), Monza (7 giugno), Vallelunga (11 ottobre) e Mugello (31 ottobre).

In totale il numero massimo di partecipanti sarà di 60. Il format dei weekend include per ciascun pilota 4 turni da 25 minuti. Il primo è valido come sessione di prove libere (con la possibilità di affiancare un passeggero), i successivi saranno di gara. La classifica di ciascuna categoria scaturirà dai due migliori tempi ottenuti nelle tre sessioni di gara e un ulteriore punteggio premierà il giro più veloce in assoluto.

L’organizzazione sta definendo gli ultimi dettagli e accordi, oltre a un premio finale speciale. A breve sarà ufficializzato il fornitore di pneumatici, mentre Panta sarà il partner tecnico per quanto riguarda il carburante.

Stiamo dando vita a una nuova serie in pista che per noi rappresenta anche una stimolante sfida organizzativa e che sta già riscuotendo numerosi consensi – ha commentato Diego Locanto, presidente del Porsche Club Umbria – Il Porsche Club GT sarà la festa dei gentleman drivers Porsche provenienti da tutta Italia, ma non solo… Per tutti ci sarà la possibilità di misurarsi in circuito all’insegna della sportività e della correttezza che contraddistinguono i partecipanti della nostra specialità”.

Share Button