Campionato Italiano Gran Turismo
Al Mugello anche Bortolotti

Al Mugello anche Bortolotti

L’ultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo che si disputerà questo weekend al Mugello, vedrà tre diversi equipaggi contendersi il titolo GT3. In testa alla classifica ci sono Giacomo Altoè e Daniel Zampieri, a Monza autori del loro terzo successo con la Lamborghini del team Antonelli Motorsport. Con cinque punti in meno Stefano Gai, con la Ferrari della Scuderia Baldini 27 che divide con Giancarlo Fisichella, occupa il secondo posto, seguito a sei lunghezze dall’israeliano di Audi Sport Italia, Bar Baruch.

E in Toscana l’armata Lamborghini sarà piuttosto agguerrita. L’ultima novità è quella della Imperiale Racing, che si ripresenterà al via dopo la partecipazione spot alle gare di Vallelunga, Monza e dello stesso Mugello (lo scorso luglio). La squadra di Mirandola ha confermato il binomio formato da Vito Postiglione e Karol Basz, attualmente al comando nella classe PRO del Lamborghini Super Trofeo Europa. Al via anche Marco Mapelli, che si alternerà in questa occasione con Jia Tong Liang. Poi ci sarà anche una terza vettura, su cui si alterneranno al volante il campione 2017 della Blancpain GT Series e factory driver della casa di Sant’Agata Bolognese, Mirko Bortolotti e Raffaele Giammaria.

Share Button