M3 Revival Cup
A Sandrucci e Rogari le gare di Magione
Photo Credit: Actualfoto

A Sandrucci e Rogari le gare di Magione

Una vittoria a testa per Gustavo Sandrucci e Riccardo Rogari nel quarto round della M3 Revival Cup che si è disputato sul circuito di Magione.

In Gara 1, proprio Leopardi ha subito difeso la propria leadership al via, mentre Sandrucci e Federico Borrett sono stati costretti nell’ordine ad accodarsi. Con i primi tre che hanno immediatamente preso un leggero margine, Sergio Peroni (quarto) ha provato a contenere gli attacchi di Niki Kopelingh, Fabrizio Diamanti e Vincenzo Farina. Al terzo giro Borrett ha intanto superato Sandrucci, portandosi secondo, ma in seguito è stato costretto al ritiro per lo sfilamento di un condotto dell’acqua. Quindi, al settimo passaggio, Sandrucci ha trovato il varco giusto per passare Leopardi, conquistando la testa della corsa in cui è rimasto fino alla bandiera a scacchi.

In Gara 2 Rogari, subentrato a Leopardi, si è portato al comando seguito da Piero Limonta (in quale ha preso a sua volta il posto di Sandrucci). Ma a guidare il gruppo delle BMW nelle fasi iniziati era stato ancora Borrett, poi costretto al ritiro per ancora un problema meccanico, a meno di otto minuti dalla conclusione. A chiudere terzo è stato Sergio Fiorelli, alternatosi al volante con Peroni. Proprio Fiorelli, insieme a Kopelingh, due volte vincitore della Classe E30 Gruppo N davanti a Franco Menichelli, è stato autore dell’ultimo colpo di scena, con un contatto nel finale giudicato poi dai commissari sportivi con una penalità in tempo per Kopelingh, che ne aveva tratto vantaggio.

Fra poco più di due mesi, il primo fine settimana di ottobre, il quinto appuntamento a Imola.

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Gustavo Sandrucci BMW M3 E36 / A Team 20:02.586 »
Race 2 Riccardo Rogari BMW M3 E36 20:11.297 »
Qualifying Alessandro Leopardi BMW M3 E36 1:24.792 »
Share Button