Entry Cup
A Rijeka le gare Peroni
Photo Credit: Actualfoto

A Rijeka le gare Peroni

Trasferta oltre confine, questo fine settimana, per il quinto Gruppo Peroni Racing weekend. Dopo Imola, Adria, Misano e Magione, sarà il circuito croato di Rijeka ad ospitare i campionati promossi dall’organizzatore romano. In pista fra tre giorni scenderanno infatti i protagonisti della 3H Endurance Champions Cup per il loro terzo appuntamento 2016, la Entry Cup, anche essa al terzo round stagionale, e l’Alfa Race Championship/Bleu France (quarto appuntamento).

Ad aggiudicarsi i primi due appuntamenti della 3H ECC sono state le vetture Sport, con le affermazioni di Pirri-Vinella e di Bellarosa-Belotti. Saranno sempre loro le vetture attese in ottica assoluta anche in terra croata, dove il duo della Bi&Bi composto da Biffis-Rinaldi proverà a centrare la meritata prima pizza dopo due secondi posti. Occhio anche alle GT, con le protagoniste di Misano di nuovo in pista. Fra queste la BMW Z4 della Borusan Otomotiv e la Mercedes SLS della MDC Sport. Due debutti nelle raggruppamento delle vetture Turismo con le due auto della Lema Racing.

Debutti e ricambio anche nella Entry Cup, dove sulle Renault Twingo monogestite dal Gruppo Peroni Race ci sarà il solo Alessandro Palladini, sempre presente anche nelle due precedenti gare. L’obbiettivo è di aumentare il numero di vetture in pista e raggiungere quota dodici grazie anche a qualche pilota straniero.

Nessuna novità invece per lo schieramento della Alfa Race e Bleu France, con tutti i protagonisti in griglia nonostante la tappa di Rijeka sia stata annunciata solo due settimane fa in sostituzione della gara di Varano prevista fra dieci giorni. Lissignoli e Hafner i pretendenti all’assoluta ma attenzione anche a Palmisano.

Il programma della manifestazione sarà articolato unicamente sulle giornate si sabato e domenica, con la prima riservata a prove libere e qualifiche e la seconda a tutte le gare. Come di consueto e come per tutto il 2016, tutte le immagini, a partire dalle qualifiche saranno visibili in live  Streaming sul sito www.gruppoperonirace.it e sul canale YouTube del Gruppo Peroni Race.

Share Button