Ferrari Challenge Europa
A Monza primi Di Amato e Prinoth

A Monza primi Di Amato e Prinoth

Pole, vittoria e giro più veloce: Daniele Di Amato ha preso tutto a Monza, dominando la prima delle due gare del secondo appuntamento del Ferrari Challenge Europa. Al suo rientro nel monomarca di cui ha conquistato il titolo tre anni fa, il pilota della CDP, che quest’anno è impegnato a tempo pieno nella Porsche Mobil 1 Supercup, ha regolato l’inglese Sam Smeeth (Stratstone Ferrari) e l’altro italiano Alessandro Vezzoni, terzo con la 488 Challenge della Rossocorsa-Pellin Racing.

Martin Nelson si è invece imposto con la Scuderia Autoropa nella classe AM, chiudendo sesto assoluto alle spalle di Philipp Baron (Rossocorsa) e Andrea Gagliardini, con la seconda vettura della CDP.

Il Gentleman Erich Prinoth ha conquistato sulla sua pista di casa la sua prima vittoria di questa stagione. A Monza, l’altoatesino della Ineco-MP Racing, è stato il grande protagonista del secondo appuntamento del Ferrari Challenge Europa, precedendo in Gara 1 lo svizzero Christophe Hurni (Team Zenith Sion-Lausanne) e il canadese Eric Cheung (Formula Racing), che si è distinto facendo anche segnare il giro più veloce.

Solamente quarto il danese Johnny Laursen, come a Valencia autore della prima pole del weekend con un’altra Ferrari 488 della Formula Racing. Quinto posto assoluto e primo nella classifica Ladies per Fabienne Wohlwend (Octane 126).

Results

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Trofeo Pirelli Daniele Di Amato CDP 31:36.477 / 17 laps »
Race 1 Coppa Shell Erich Prinoth Ineco MP Racing 31:34.904 / 14 laps »
Qualifying 1 Trofeo Pirelli Daniele Di Amato CDP 1:49.075 »
Qualifying 2 Trofeo Pirelli Daniele Di Amato CDP 1:48.843 »
Qualifying 1 Coppa Shell Johnny Laursen Formula Racing 1:50.052 »
Qualifying 2 Coppa Shell Fons Scheltema Kessel Racing 1:50.239 »
Share Button