Campionato Italiano Gran Turismo
A Monza doppia pole delle Ferrari

A Monza doppia pole delle Ferrari

È cominciato bene il weekend di Monza per Stefano Gai, che giunge a questo sesto e penultimo appuntamento del Campionato Italiano Gran Turismo da leader della classe GT3, e Giancarlo Fisichella. I due piloti che dividono la Ferrari 488 GT3 della Scuderia Baldini 27 hanno ottenuto una pole a testa nelle due sessioni di qualifica di questa mattina.

Nel primo turno Gai ha stabilito il miglior tempo di 1’47″815, precedendo le due Lamborghini Huracán GT3 del team Imperiale Racing. A 51 millesimi in seconda posizione ha concluso Karol Basz, al sua debutto 2018 nella serie tricolore, con il suo compagno Raffaele Giammaria terzo, sempre sotto il decimo dal primo. Quarta l’altra Ferrari della Easy Race guidata da Daniel Mancinelli. A conquistare la terza fila sono state invece le due Lamborghinoi del team Antonelli Motorsport di Giacomo Altoè e Lorenzo Veglia. Settima la Audi R8 LMS di Bar Baruch (rallentato da una Porsche più lenta alla variante Ascari, quando era andato in pista con gomma nuova), tallonata da Stefano Comandini, con la BMW M6 GT3 a soli sei decimi dalla pole. Nono tempo assoluto e pole della Super GT Cup per Pietro Perolini, con la Lamborghini Huracán Super Trofeo. Nella GT3 Light ottimo rientro al volante di Matteo Davenia, che è riuscito a entrare nella top-10 con la Ferrari 458 Italia della Easy Race. In GT Cup ha prevalso la Porsche di Davide Di Benedetto (Island Motorsport).

Nel secondo turno Fisichella ha abbassato ulteriormente il miglior tempo, fermando i cronometri su 1’46″695 che corrisponde al nuovo record della categoria sul circuito brianzolo. Ad un decimo e due ha chiuso Vito Postiglione, con la Lamborghini che divide assieme a Basz. Grande prova di Milos Pavlovic, terzo con una Lamborghini in versione Super Trofeo Evo. Il pilota serbo, che a Monza si alterna al volante della vettura del team Bonaldi Motorsport con il cinese Xu Xu, ha chiuso a 358 millesimi dalla pole ed è il primo nella classe Super GT Cup. Al suo fianco in Gara 2 partirà la Huracán GT3 di Daniel Zampieri. Buon rientro di Loris Spinelli, subito quinto con l’altra Lamborghini del team Antonelli Motorsport che divide con Veglia. Sesto responso assoluto dell’olandese Max Koebolt, alla sua seconda partecipazione nel Campionato Italiano Gran Turismo con la BMW M6 GT3. Settimo e ottavo nell’ordine Mattia Drudi (Audi) e Kikko Galbiati (Lamborghini). Pole di Matteo Cressoni nella GT3 Light con la Ferrari 458 Italia della AF Corse. In GT Cup davanti ancora Davide Di Benedetto.

Risultati

  Driver Team Time Download Results
Race 1 Baruch/Drudi Audi R8 LMS / Audi Sport Italia 50:57.725 / 23 L »
Race 2 Altoè/Zampieri Antonelli / Lamborghini Huracán GT3 50:58.742 / 27 L »
Qualifying 1 Stefano Gai Scuderia Baldini 27 / Ferrari 488 GT3 1:47.815 »
Qualifying 2 Giancarlo Fisichella Scuderia Baldini 27 / Ferrari 488 GT3 1:46.695 »
Free Practice 1 Milos Pavlovic Bonaldi / Lamborghini Huracán Super Trofeo 1:47.972 »
Free Practice 2 Giammaria-Jiatong Imperiale / Lamborghini Huracán GT3 1:48.811 »
Share Button