Lotus Cup Italia
A Magione la Lotus Cup Italia

A Magione la Lotus Cup Italia

A meno di due settimane dall’appuntamento di Monza, la Lotus Cup Italia torna in pista questo fine settimana per il suo
terzo round, giro di boa di una stagione già ricca di emozioni. Sarà l’autodromo di Magione il teatro di una
nuova sfida nella serie dedicata al marchio di Hethel, che vedrà in pista ben 13 Elise Cup PB-R.

Assente per la concomitanza con il Gran Premio di F.1 a Hockenheim, Ivan Capelli sarà sostituito sulla vettura della Siliprandi Racing da Stefano Caprotti, sempre in equipaggio con Marco Coldani, il quale dovrà difendersi
da uno scatenato Luca Lorenzini, alfiere del team Essecorse e già vincitore di due gare su quattro in questo inizio di
campionato. Lorenzini dividerà l’abitacolo della sua nera Lotus con Marco Fiore, anch’egli alla ricerca di una prestazione di rilievo dopo gli episodi sfortunati patiti nei primi due appuntamenti.

Assenti per motivi di lavoro, Filippo Manassero e Mario Minella non potranno difendersi in classifica generale da Andrea Agazzi, il quale è intenzionato a tornare sul podio dopo che ci era già salito nella prova di apertura di Adria. Stesso obiettivo per la rientrante Luli Del Castello, con la Lotus schierata dalla Cipriani Motorsport: assente a Monza, la giovane di Roccaraso sarà indubbiamente un avversario difficile per tutti, mentre si preannuncia un confronto tutto al femminile nella Ladies Cup, che vedrà al via anche Sharon Scolari (ScoRace Team-Gruppo Piloti Forlivesi).

Debutto per Andrea Rota, che affiancherà il rallista Pablo Biolghini sulla vettura della Race Event, mentre Mauro Guastamacchia, terzo in Gara 1 sul circuito lombardo, porterà al debutto la Elise Cup PB-R della Faber
Racing. L’aria di casa sarà indubbiamente un incentivo per puntare alla vittoria per il Santilli Team e Gabriele Pieralisi (nella foto).

Tra gli altri nomi, bisogna ricordare quelli di Alberto Grisi (AGV Racing) e Vito Utzieri (ADV Motorsport), a Monza protagonisti di una bella lotta tra loro ed intenzionati a inserire il proprio nome nella top-5 assoluta. Debutto invece, in terra umbra, per Davide Stabellini, il quale farà coppia con il giovane Davide Vettori, già ottimo sesto in Gara 2 in Brianza e sempre più a suo agio con la Elise Cup PB-R, nonostante i pochi chilometri coperti sino ad oggi, così come Claudio Paraschiv, al via sulla seconda vettura preparata dal team di Federico Cipriani. Ai nastri di partenza, sulla Elise “Demo Cup” il conduttore televisivo Franco Bobbiese, già volto noto della Lotus Cup Italia. In pista anche Rupert Manwaring, responsabile della divisione Motorsport della casa inglese.

Share Button