Lotus Cup Italia
A Imola 12 Elise per il via della stagione
Photo Credit: Actualfoto

A Imola 12 Elise per il via della stagione

L’autodromo di Imola si prepara ad ospitare questo fine settimana il primo appuntamento della stagione della Lotus Cup Italia. Sul circuito del Santerno saranno 12 le Elise Cup PB-R al via e anche quest’anno non mancheranno dei nomi di rilievo.

Tra i protagonisti annunciati c’è Franco Nespoli, già campione nel 2015 e 2017 e lo scorso anno primo nella Over. Il ticinese correrà con i colori dell’Aggressive Team Italia. Riconfermato tra le fila della Pellin Racing è Giacomo Giubergia, nel 2019 vincitore del Trofeo Hankook. Tra i veterani hanno risposto presente Stefano Zerbi e Vito Utzieri. Punta in alto anche Fabio Radice, vicecampione in carica nella categoria Over, il quale dopo il debutto di due anni fa ed un ottimo percorso di crescita, dovrebbe avere tutte le carte in regola per fare bene.

Rientri eccellenti quelli di Pasquale SerratoreGiuseppe De Virgilio e Alberto Grisi, quest’ultimo già protagonista nella Lotus Cup Italia nel biennio 2014-2015. All’appello anche diversi nuovi arrivi, fra cui figurano il giovanissimo Daniel GrimaldiMassimo Abbati ed i fratelli Stefano e Francesca Bagnariol, che in questo appuntamento non condivideranno un’unica vettura come inizialmente previsto, ma saranno al via su due  auto diverse.

Entrambe le gare da 25′ si svolgeranno domenica. La prima scatterà alle 9, mentre Gara 2 è in programma alle 13.25 con la diretta streaming su lotuscup.it e sulla pagina Facebook del campionato, nonché (novità assoluta) con la diretta televisiva su MS Motor TV (canale 228 di SKY).

Quello di Imola sarà il primo di un calendario di sei appuntamenti, di cui cinque già confermati.

Share Button