MINI Challenge Italia
A Bagnasco la prima del Mugello
Photo Credit: Mini Challenge Italia

A Bagnasco la prima del Mugello

Un altro successo per Ugo Bagnasco nel Mini Challenge Italia, che al Mugello ha raggiunto il giro di boa stagionale. Il pilota della Abate M.Car by AC Racing Technology dopo essere scattato dalla pole, la sua terza consecutiva nel monomarca dedicato alle John Cooper Works, è rimasto in testa dallo scattare del semaforo fino alla bandiera a scacchi. Un risultato che consolida la sua leadership nel trofeo in cui quest’anno ha ottenuto al momento tre vittorie (Gara 1 Monza e Gara 2 a Misano).

Alle spalle del mattatore sanmarinese ha chiuso la gara secondo Luca Attianese (Motorauto F.lli Nardoni by AC Racing Technology), autore di una buona performance che lo ha visto risalire dalla quarta posizione. A completare il podio è stato Roberto Gentili, il quale alla seconda tornata è stato passato proprio da Attianese. Bene anche il pilota locale Niccolò Mercatali, quarto davanti a Andrea Palazzo e Stefano Bianconi. Da evidenziare la prova di Ermes Della Pia, che non ha potuto prendere parte né alle libere né alle qualifiche per alcuni problemi al cambio. In gara il campano ha ottenuto l’ottavo piazzamento tra le vetture Pro, mentre nelle Lite ad avere la meglio è stato Giacomo Parisotto.

Share Button