Intercontinental GT Challenge
10 Ore Suzuka: Liberati con Nissan

10 Ore Suzuka: Liberati con Nissan

Edoardo Liberati sarà al via della 10 Ore di Suzuka, terzo dei quattro appuntamenti sell’Intercontinental GT Challenge in cui si appresta a fare il suo debutto.

In Giappone il pilota romano (25 anni) avrà l’onore di guidare la Nissan GT-R NISMO GT3 ufficiale schierata dal team KCMG, con cui è già presente quest’anno nella Blancpain GT Series Asia che lo ha visto fino ad ora salire in tre occasioni sul podio e conquistare anche la pole in occasione dell’appuntamento del Fuji alternandosi al volante col tedesco Florian Strauss.

Di rilievo è anche l’equipaggio con cui la squadra di Hong Kong affronterà questo impegno e che vedrà al fianco di Liberati i due inglesi Oliver Jarvis Richard Bradley.

Sono davvero entusiasta di disputare la 10 Ore di Suzuka. La nostra vettura si adatta bene a questa pista; a luglio vi ho ottenuto un secondo posto proprio con la Nissan – ha commentato Liberati – La GT-R NISMO GT3 si è dimostrata estremamente competitiva anche nella più recente 24 Ore di Spa. Penso proprio che abbiamo il giusto potenziale per puntare almeno alle prime tre posizioniUn grazie particolare va a NISMO e KCMG. Sono felice ed onorato di fare parte della squadra in una gara importante come quella di Suzuka, a cui parteciperò a fianco di due piloti esperti come Oliver e Richard“.

Quest’anno Liberati sta affrontando un triplice programma, prendendo parte con la Huracán GT3 del team VS Racing all’International GT Open e, sempre con la stessa squadra al Lamborghini Super Trofeo Europa.

Share Button