TCR Italy
Iannotta e Tamburini sul podio a Imola

Iannotta e Tamburini sul podio a Imola

Imola, BO – Pole position, due podi e doppietta nel Trofeo Under25. E’ questo il corposo di biglietto da visita delle Honda Civic Type R TCR che la MM Motorsport ha schierato a Imola, quinto appuntamento del TCR Italy che ha visto al via ben 37 vetture. Sul circuito bolognese Marco Iannotta ha firmato una spettacolare pole position in qualifica e ha conquistato il secondo posto in Gara 1, davanti al giovanissimo compagno di squadra Tamburini. I due piloti si sono aggiudicati anche la doppietta nella classifica riservata ai talenti U25, che vede leader Iannotta con Tamburini terzo.

Fin dalle prove libere, Marco Iannotta ha subito mostrato un ottimo passo chiudendo entrambe le sessioni in Top10. In qualifica, poi, il pilota supportato da e-COstruzioni ha conquistato una spettacolare pole position grazie ad un giro perfetto, che nessuno è stato in grado di battere. La solidità della prestazione di Iannotta è stata confermata poi in gara, dove Marco ha provato fino alle battute finali a contendere la vittoria a Langeveld, stoppando la sua rincorsa solo per l’ingresso della safety car. Il secondo posto di Gara 1, comunque, è valso al giovane pilota di Gallarate la vittoria del Trofeo Under25, che lo vede sempre più leader.

Anche Carlo Tamburini ha mostrato un ritmo da primato per tutto il weekend, firmando addirittura il secondo miglior crono assoluto delle prove libere del venerdi nonostante i 30kg in più di zavorra. Il giovane pilota cresciuto tra le fila della MM Driving Academy si è poi confermato in qualifica, dove ha conquistato la seconda fila e ha mostrato un’ottima competitività anche in gara, dove ha colto il terzo gradino del podio assoluto e il secondo posto nel Trofeo Under25, firmando una doppietta tutta MM Motorsport.

Buona la progressione, sessione dopo sessione, di Manuel Bissa, che ha migliorato costantemente i suoi crono di dimostrando il giusto atteggiamento. Dopo la settima fila in qualifica, il pilota bergamasco è stato abile a sfiorare la Top10, su 37 partenti, in Gara 1. La seconda gara di Imola ha invece voltato le spalle a tutti e tre i piloti della MM Motorsport, con Bissa costretto al ritiro per un guasto tecnico, mentre Iannotta e Tamburini sono stati vittima di contatti causati da avversari.

L’ultimo e decisivo appuntamento del TCR Italy è in programma a Vallelunga, fra due settimane. La MM Motorsport si prepara all’appuntamento romano con una grande novità che verrà svelata nei prossimi giorni.

Share Button