TCR Italy
TCR Italy: a Vallelunga il quinto round

TCR Italy: a Vallelunga il quinto round

Il TCR Italy affronta questo fine settimana a Vallelunga il sesto e penultimo round della stagione.

Un appuntamento di cruciale importanza per la lotta al titolo ed in cui il leader della classifica e campione in carica Salvatore Tavano cercherà la volata. Il portacolori della Scuderia del Girasole by Cupra Racing, con il secondo posto e la vittoria di Imola è riuscito a guadagnare 32 lunghezze sul suo diretto inseguitore Marco Pellegrini. Quest’ultimo, dopo aver perso la vetta condivisa proprio con Tavano sul circuito del Santerno, quando è rimasto a secco di punti, è intenzionato a riscattarsi con la Hyundai i30 N della Target Competition.

Stesso obiettivo per Matteo Greco che, nonostante un passo da primato, a Imola ha raccolto ben poco e adesso è determinato ad avvicinarsi il più possibile al titolato compagno di squadra.

Stesse ambizioni anche per Enrico Bettera, galvanizzato dalla vittoria ottenuta in Gara 1 sempre a Imola, grazie alla quale il pilota della Audi RS3 Lms di Pit Lane Competizioni è ora ad una sola lunghezza dal terzo posto tricolore del giovane piemontese.

Lanciatissimi in un finale di stagione d’attacco anche il giovanissimo Jacopo Guidetti, a Imola per la seconda volta sul podio in Gara 2 (quando ha siglato anche il giro più veloce sulla Audi RS3 Lms di BF Motorsport) e Max Mugelli. Il toscano nello scorso appuntamento ha sfiorato il podio, dopo un weekend fino a quel momento compromesso da un inconveniente al cambio della Alfa Romeo Giulietta by Romeo Ferraris schierata da PRS Motorsport.

Proverà ad inserirsi nel gruppo di testa anche Andrea Argenti, che proprio sulla pista di casa è al suo rientro stagionale, al volante della Opel Astra curata da South Italy Racing Team.

Eric Scalvini, attuale capoclassifica ex aequo con Matteo Bergonzini nel Trofeo Nazionale DSG e terzo portacolori della Scuderia del Girasole con la Cupra dotata di cambio di derivazione di serie, sarà come sempre incursore delle prime posizione.

Ma ad alimentare la bagarre tra le DSG ci penserà come sempre lo squadrone Wimmer Werk con Günter Benninger, Peter Gross, e Christian Voithofer, tutti protagonisti anche nel Trofeo AM.

Sempre tra le DSG sigla invece il suo debutto stagionale Claudio Formenti, su una Volkswagen Golf GTI di Pit Lane Competizioni.

Share Button